Modena: Servizio civile universale, ultimi giorni per candidarsi

Bando aperto fino a giovedì 10 ottobre. In provincia 43 progetti, 2 in Comune per 32 posti Agli operatori volontari selezionati va una indennità mensile pari a 439,50 euro

MODENA – Ancora pochi giorni (fino al 10 ottobre) e posti disponibili per i giovani modenesi interessati al bando per un anno di Servizio civile universale, per cui possono presentare domanda ragazzi e ragazze tra i 18 e i 28 anni. Le opportunità per diventare operatori volontari di Servizio civile sono offerte da 43 progetti in tutta la provincia per 312 posti, mentre sono due i progetti per cui il Comune di Modena seleziona 32 volontari: “Cresciamo insieme nel sociale” e “Narratori strategici 5TH Generation” per i quali è ancora possibile candidarsi.

I progetti spaziano dall’assistenza e integrazione, alla promozione culturale, all’educazione e alla tutela del territorio e dell’ambiente, e si realizzeranno tra la fine del 2019 e i primi mesi del 2020. Agli operatori volontari selezionati verrà corrisposta una indennità mensile pari a 439,50 euro. Per candidarsi bisogna avere tra i 18 anni compiuti e i 28 anni non superati al momento della candidatura; non avere subito condanne di primo grado per reati penali; essere cittadini italiani, di un altro Paese UE oppure stranieri regolarmente soggiornanti in Italia. Si aggiunge da quest’anno la candidatura obbligatoria online per cui è necessario munirsi di Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale), cioè delle credenziali valide per tutti i servizi online delle pubbliche amministrazioni. L’invito è a non aspettare l’ultimo momento per richiedere le credenziali perché sono previsti dei tempi per il rilascio, bisogna prima registrarsi e poi recarsi allo sportello per completare la procedura con riconoscimento di persona.

Anche l’Urp del Comune sotto i portici di piazza Grande rilascia gratuitamente le credenziali Spid. Informazioni (www.comune.modena.it/servizi-online/spid).

Per ulteriori informazioni ci si può anche rivolgere al Copresc in piazza Grande 17 (www.coprescmodena.it – tel. 059 2032814); si possono chiedere informazioni anche su whatsapp al 335 7492675, o seguire il Copresc Modena su Facebook.