Mobilità, oggi l’installazione dei primi cuscini berlinesi a Bologna

15

Alle 12 in via Nosadella nell’ambito della settimana del Sindaco al quartiere Porto-Saragozza

BOLOGNA – Saranno installati venerdì 11 marzo alle ore 12 in via Nosadella e a seguire in via del Fossato, i primi “cuscini berlinesi” della città.
Alla posa sarà anche presente Matteo Lepore nell’ambito della settimana il Sindaco al Porto-Saragozza, insieme all’assessora Valentina Orioli.

Nei mesi scorsi l’Amministrazione comunale aveva chiesto al Ministero l’autorizzazione per poter installare questi nuovi strumenti finalizzati alla riduzione generalizzata della velocità, limitando così i comportamenti scorretti dei fruitori della strada e proteggendo l’incolumità degli utenti più deboli. A partire da 3 vie del centro storico: Nosadella e del Fossato, dove l’installazione avverrà appunto domani, e via Orfeo.

Le vie sono state selezionate sulla base di criteri tecnici in termini di sicurezza, vale a dire: strade che presentino un andamento regolare, con limite massimo di velocità 30 km/h (o in zona 30), appartenenti alla rete secondaria o locale, che non costituiscano itinerari preferenziali per i mezzi di emergenza (in particolare ambulanze), percorse da una rilevante componente ciclistica e preferibilmente poste in prossimità di punti di attrazione degli utenti deboli, come scuole, giardini pubblici, ospedali.