Misano Adriatico: tamponi e test sierologici negativi a Villa Favorita e Residenza Sole

MISANO ADRIATICO (RN) – Dita sempre incrociate, ma dalle due RSA presenti nel comune di Misano Adriatico continuano ad arrivare buone notizie.

I risultati dei 169 tamponi nuovamente effettuati dall’AUSL a Villa Favorita (39) e Residenza Sole (130) hanno dato tutti esito negativo. Oltre ai tamponi agli ospiti, la Residenza Sole ha effettuato i test sierologici a oltre 100 fra collaboratori e dipendenti, anche questi tutti negativi.

Sia a Villa Favorita, dove sono ospitati solo anziani, che alla residenza Sole, dove sono ospitati anche lungodegenti e persone alle prese con processi di riabilitazione, sin dai primi giorni in cui s’è diffuso il contagio del coronavirus sono state adottate misure di prevenzione che hanno protetto tutti coloro che le frequentano, ospiti e personale di servizio.

“E’ il segno che l’osservanza scrupolosa delle norme di sicurezza – il commento del sindaco Fabrizio Piccioni – tiene a bada il contagio. Sappiamo tutti che la guardia va tenuta alta, ma l’essere passati indenni dai picchi di queste settimane è significativo. Abbiamo il dovere di proteggere le persone più deboli, a volte pare si dimentichi che le restrizioni hanno questo principale obiettivo, quindi è bello rilevare questa situazione. Dita sempre incrociate, però anche un pizzico di fortuna va cercato con azioni responsabili, condivise e sistematiche. A nome dei misanesi mi complimento con i responsabili di entrambe le strutture”.