Mille luci e 100 cascate di fuoco per brindare al 2023

9

Volano le prenotazioni negli hotel di Rimini

RIMINI – Saranno le mille luci e i 100 effetti diversi di fuochi, luci intermittenti e scie colorate che brilleranno a ritmo di musica lungo il perimetro esterno di Castel Sismondo, le protagoniste più attese della notte di Capodanno.

Due gli appuntamenti con l’Incendio al Castello, uno a mezzanotte e mezza e l’altro alle 2, che illumineranno il cielo di piazza Malatesta con un crescendo di effetti, cascate di fuochi e coreografie rese possibili da 20 centraline da cui partiranno più di 200 chili di esplosivi silenziosi e senza alcun rumore di esplosione, sparafiamme orientabili a tempo di musica e impianto audio da concerto, degno della colonna sonora scelta per rendere ancora più unica e magica la partenza del nuovo anno.

Le evoluzioni di fuoco, fino a 90 metri di altezza, illumineranno una città già ‘calda’ grazie alle dieci feste in dieci spazi della città con 25 deejay, 4 concerti live, 5 musei aperti con ingresso gratuito e uno shooting fotografico ben augurale fra le opere dei Palazzi d’arte PART.

La line up della festa conta alcuni fra i migliori artisti sulla scena nazionale: Frankie hi-nrg mc, Kelly Joyce, RDS 100% Grandi Successi con Roberta Lanfranchi e Claudio Guerrini, la reunion dei dj del Paradiso con Gianni Morri, Max Padovani, Paolo Nhe, Michelino & Paolino Zanetti, il violinista elettronico Mark Lanzetta, Stefano Serafini, Luca Florian, Ricky Montanari e il Riviera Nightlife Party con Niconote live, il duo Club Paradiso, Labiuse, Carebears, i dj del Satellite Rock Club, Nunez e dj Naps, l’academy deejay crew con dj Max Monti, La City band Music Academy Young. E ancora Mauro L. Porro’s Swing Band feat, Sara Jane Ghiotti e i ballerini di Rimini Swing Aviators, Lorenzo Semprini, Alessio Raffaelli e Massimo Marches, il Trio Schuman con Silvia Marini (Flauto), Aldo Maria Zangheri (Viola), Monica Micheli (Arpa).

Rimini propone un programma robusto e straordinario per quantità e qualità – commenta il Sindaco Jamil Sadegholvaad. Uno sforzo eccezionale che può contare, grazie agli investimenti fatti in questi anni, sulla valorizzazione, in chiave eventistica, del patrimonio culturale al completo che si intreccia al programma di eventi, aumentandone l’attrattività. Un’attrattività che è fatta anche da centinaia di alberghi aperti, ristoranti pieni, pubblici esercizi e negozi che compongono un prodotto turistico che fino a vent’anni fa non esisteva e che oggi, anno dopo anno, è una realtà consolidata”.

Intanto volano anche le prenotazioni negli alberghi in vista del Capodanno. “A Rimini gli hotel veleggiano verso il tutto esaurito – dichiara la direttrice di Visit Rimini, Valeria Guarisco -. C’è aria di soddisfazione da parte degli operatori, l’occupazione prevista supera il 90% delle circa 400 strutture aperte. Interessante il dato della permanenza media nei giorni vicini al Capodanno che si attesta attorno alle 3, 4 notti: un chiaro indicatore che la destinazione è percepita come meta delle vacanze invernali e non solo per la notte del 31. Il 30% sceglie il trattamento in pensione completa e il 13% la metà pensione: ovvero ben oltre la metà degli ospiti frequenterà ampiamente bar e ristoranti della città. Per le feste Rimini si riposiziona come meta ideale per gli amanti della cultura, dell’arte e del buon cibo con un’ampia offerta di esperienze e visite guidate per far conoscere le bellezze del territorio, i musei e l’eredità felliniana”.

Il programma e i luoghi della festa  

– Piazza Malatesta
dalle 18 alle 19.30 spettacolo di percussioni e teatro con fuoco di Rulas Quetzal.
dalle 22 alle 03: Un viaggio musicale dall’hip hop all’elettronica, al repertorio jazz che parte alle 22 con la meravigliosa voce di Kelly Joyce, accompagnata dalla DeCanto Band e dal quartetto d’archi dell’Orchestra Gioacchino Rossini di Pesaro. La cantante si cimenta in un repertorio pop-jazz e swing, con escursioni nel cantautorato italiano e canzoni della tradizione francese. Dalle 23,30 Frankie hi-nrg mc si propone in veste di DJ, offrendo una selezione di musica rap/hip hop ed elettronica, spaziando tra celebri hit, tesori nascosti dell’underground ed interpretando LIVE alcuni dei suoi maggiori successi. La musica accompagna fino al countdown, introducendo allo spettacolo di fuoco al Castello.A conclusione i dj del Satellite Rock Club propongono un dj set con una spiccata impronta rock

– Piazza Cavour
RDS Party & Paradiso Reunion

dalle 18 alle 03

Ad aprire la serata, la Academy Deejay Crew di Rimini con DJ Max Monti e la CITY band _ Music Academy Young.

Dalle ore 22 si continua con i deejay ufficiali della Paradiso Reunion, Michelino & Paolino Zanetti.

Dalle ore 23,30 si attende lo scoccare della mezzanotte con RDS 100% Grandi Successi, la radio ufficiale del Capodanno di Rimini 2023, con i conduttori Roberta Lanfranchi e Claudio Guerrini condurranno il pubblico verso il brindisi di mezzanotte e oltre, per festeggiare il nuovo anno con un dj set in pieno stile 100% Grandi Successi e tanti gadget per i partecipanti. Dalle 00,30 si torna ai dj del Paradiso Gianni Morri, Max Padovani, Paolo Nhe, supportati da artisti internazionali, come il trombettista Stefano Serafini, il percussionista Luca Florian e il violinista elettronico Mark Lanzetta

– Ala nuova e Giardino del Museo della città
Riviera Nightlife

dalle 19 alle 21 AperiNote

dalle 23.45 alle 03 Riviera Party sound lights video con Niconote live, Ricky Montanari, il duo Club Paradiso, Labiuse, Carebears

– Teatro Galli, sala Ressi
dalle ore 23.00 alle 02.00. Ingresso libero

New Year’s Eve Hot&Swing

con Mauro L. Porro’s Swing Band feat. Sara Jane Ghiotti e i ballerini di Rimini Swing Aviators

Rimini Jazz Club.

– Teatro degli Atti
Dalle 22.30  America Latina
Ritmi latini dello staff GRANCARIBE con i dj set di Rafael Nuñez e dj Naps.

– Part, Palazzi dell’Arte
dalle 22.00 Ritratti di fine Anno: sessione fotografica di ritratti di Enrico De Luigi

– Domus del chirurgo
dalle ore 22.00(ingresso libero) Rimini/New York: Redemption songs

con Lorenzo Semprini, Alessio Raffaelli e Massimo Marches

-Museo della Città, sala del Giudizio
Ore 22.15 (prenotazione obbligatoria al numero 0541.793851) Brindisi d’arte in musica con il Trio Schumann con Silvia Marini (Flauto), Aldo Maria Zangheri (Viola), Monica Micheli (Arpa).

– Biblioteca Gambalunga

Ore 21, Cinema in Biblioteca
“HARVEY” di Henry Koster (Usa 1950)

“Rimini cos’è”: una immersione nella storia di Rimini per immagini anima il cortile della biblioteca nei seguenti orari: 16-19 e 21-02. Ingresso libero

-Palazzo del Fulgor, Part – Palazzi dell’Arte, Teatro Galli, Domus e Museo della città

Il Capodanno della Cultura

Musei aperti con ingresso gratuito dalle 21 fino alle 2 di notte
Apertura straordinaria anche al Visitor Center della Rimini Romana, che seguirà il seguente orario: 31 dicembre 15.30-19.30 / 20-22. 1° gennaio 15.30-18.30

Per il programma completo e la mappa degli eventi: www.riminiturismo.it