Messa in sicurezza delle strade, il Comune investe 350 mila euro

Prosecuzione e completamento della manutenzione ordinaria della segnaletica orizzontale e verticale per la messa in sicurezza delle strade

CESENA – L’Amministrazione comunale ha disposto l’avvio dei lavori di manutenzione ordinaria della segnaletica orizzontale e verticale su tutto il territorio comunale per un ammontare complessivo di 350 mila euro, cifra che va a sommarsi ai 170 mila euro previsti dal Bilancio ordinario a inizio anno.

Gli interventi, contenuti in due progetti distinti fortemente voluti dalla Giunta anche per prevenire ulteriori incidenti stradali, riguardano principalmente il rifacimento della segnaletica orizzontale sulle strade comunali, nuovi parcheggi e modifiche a quelli già esistenti, piccoli interventi di riparazione della segnaletica verticale esistente e sostituzione dei segnali qualora gli stessi si presentassero in cattive condizioni.

Il primo progetto, dell’ammontare complessivo di 150 mila euro, riguarda l’esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria della segnaletica orizzontale e verticale sul territorio comunale. I lavori saranno realizzati seguendo i programmi stabiliti dall’Amministrazione e anche sulla base delle richieste redatte per esigenze di pubblica utilità e sicurezza stradale.

Il secondo progetto invece è relativo alla Sicurezza sulle strade ed è stato approvato sulla base delle richieste dei Consigli di Quartiere e delle necessità emerse. Con lo stesso si procederà alla creazione di parcheggi per disabili e piccoli interventi di segnaletica orizzontale e all’integrazione della segnaletica verticale per adeguare le stesse alle disposizioni del Codice della Strada. In particolare è previsto il rifacimento della segnaletica sulle arterie principali della viabilità comunale (via Emilia, via Dismano, Quartiere Vigne, Quartiere Centro, in via Cervese i lavori sono pressoché ultimati) oltre a interventi minori sparsi in tutto il territorio del Comune di Cesena. A questo secondo progetto sono stati assegnati 200 mila euro.

“Con l’approvazione di questi interventi – commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici Christian Castorri – proseguiamo nell’impegno per la sistemazione e il mantenimento del nostro sistema viario. La manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade della nostra città è fondamentale per migliorare la sicurezza di tutti noi. Da inizio 2019 oltre mezzo milione è stato investito nella messa in sicurezza delle nostre strade, dando così risposta a molte sollecitazioni pervenute dai Quartieri e dai cittadini”.