Mercato Agricolo “La Corte di Parma”

17
PARMA – Ingresso contingentato con personale preposto a regolare gli accessi per evitare il sovraffollamento all’interno dell’area circoscritta, obbligo di indossare mascherina e di mantenere la distanza di sicurezza, ecco le regole per poter accedere al mercato agricolo “La Corte di Parma”.
Il mercato è aperto perchè ha adottato tutte le disposizioni indicate nell’Ordinanza delle Regione Emilia Romagna come anche quello di “Coldiretti” in Largo Calamandrei. Non è stato possibile organizzare e mettere in atto tutte le misure per permetterne lo svolgimento del Mercato in Ghiaia avendo un tempo troppo ristretto per attuare tutti i dispositivi di sicurezza. Da lunedì vogliamo far ripartire anche i mercati rionali in collaborazione con gli ambulanti , ha dichiarato Cristiano Casa, assessore al Commercio del Comune di Parma.
Il mercato “La Corte di Parma – dalla terra alla tavola” è il mercato degli imprenditori agricoli dove si trovano: frutta e verdura, latte e formaggi, carne e salumi, miele e confetture, erbe officinali e aromatiche, prodotti per la cura della persona e tante altre tipicità. I prodotti venduti nel mercato sono strettamente legati alla loro stagionalità con o senza certificazione biologica.

Il mercato si svolge ogni sabato in Strada Imbriani, all’ombra della Chiesa della S.S. Annunciata, nel cuore del quartiere Oltretorrente, dalle 8.30 alle 13.30, in oltre replica in P.le Lubiana il mercoledì mattina dalle 8.00 alle 13.