“Marino punto Centouno”

12

Programma a sostegno di iniziative culturali nel secondo secolo di Marino Golinelli da febbraio a luglio 2021

BOLOGNA – “Marino punto Centouno” è un programma di iniziative culturali ed educative per i tanti giovani che oggi si apprestano a vivere in un futuro davvero imprevedibile. Dedicato a Marino Golinelli, che quest’anno festeggia il cambio di secolo, il progetto finanzia una serie di attività rivolte alle nuove generazioni e alle loro famiglie. Attraverso le attività di Fondazione Golinelli, per il secondo anno, si rinnova il supporto ai giovani e giovanissimi con borse di studio, festival didattici e laboratori gratuiti in presenza e in modalità online.

Si parte con SCIENCE VIRTUAL LAB, da febbraio a maggio, che offre gratuitamente a 75 giovani tra i 9 e i 13 anni, in collegamento da tutta Italia, la possibilità di approcciare in modo giocoso e creativo temi scientifici e tecnologici, grazie al supporto di tutor qualificati.

Negli stessi mesi si propone 101 IN SCIENZA A OPIFICIO GOLINELLI, 5 laboratori in presenza rivolti a più di 500 bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni. Per uno o due sabati al mese, grazie a kit e strumenti forniti in dotazione ad uso personale, si potrà partecipare gratuitamente a un’esperienza laboratoriale di approfondimento scientifico su temi quali l’evoluzione, la chimica, la geologia e l’arte. I partecipanti in postazioni singole e nel pieno rispetto delle disposizioni ministeriali in merito all’emergenza sanitaria, avranno l’occasione di condividere con i propri coetanei un momento ludico e formativo per riscoprire il valore dello stare insieme in totale sicurezza.

Per l’estate 2021 il programma “Marino punto Centouno” ha nel paniere 50 borse di studio per ragazzi e ragazze tra i 9 e gli 11 anni per la partecipazione gratuita a MUSIC & TECH: CAMPO ESTIVO SU MUSICA ELETTRONICA E DIGITALE, dove si potranno sperimentare diverse modalità di produzione audio e creare brani musicali di tipo elettronico, a partire da alcuni elementi di fisica acustica.

“Marino punto Centouno” prevede anche 25 borse di studio per una Summer School sull’intelligenza artificiale e machine learning destinata agli studenti e alle studentesse più meritevoli delle scuole superiori. Nel corso di una settimana saranno introdotti al mondo dell’innovazione informatica e, in particolare, dell’analisi semantica automatizzata.

Inoltre in primavera Fondazione Golinelli in collaborazione con Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro propone alle scuole la IV edizione di CONSAPEVOL-MENTE: ATTIVITÀ SU CORRETTI STILI DI VITA, SALUTE E RICERCA. Laboratori gratuiti per circa 800 studenti e studentesse di 35 classi di ogni ordine e grado con l’obiettivo di diffondere stili di vita sani fin dalla più tenera età, sensibilizzando e indirizzando verso scelte consapevoli a favore della salute e approfondendo temi quali la prevenzione, le scoperte scientifiche e tecnologiche, la ricerca oncologica e la corretta informazione.

Il progetto è sostenuto dalla moglie di Marino Golinelli Paola insieme al figlio e alla nuora Fabrizio e Serena.

Foto: Marino Golinelli credit Giovanni Bortolani