Maltempo, a Modena riaperto anche Ponte Alto

Era stato chiuso per la piena del Secchia. Nella notte era stato riaperto quello sulla tangenziale. Riaperto anche ponte dell’Uccellino

logocomune-modenaMODENA –  Dopo la riapertura nella notte del ponte sulla tangenziale, ripristinando il collegamento con la provinciale 413 per Carpi, a Modena alle 9 di oggi, mercoledì 13 dicembre, è stato riaperto anche Ponte Alto, chiuso da lunedì sera per la piena del fiume Secchia che ha toccato livelli tra i più alti mai registrati.

Aperto anche il ponte dell’Uccellino tra Modena e Soliera, mentre la Provincia ha riaperto il ponte di Navicello vecchio.

Rimangono chiusi, in attesa del completo passaggio della piena, ponte Motta a Cavezzo, sulla strada provinciale 468, ponte Pioppa sulla strada provinciale 11 vicino a Rovereto e il ponte di Concordia sulla strada provinciale 8.

Per tutta la notte si è svolta l’attività di monitoraggio degli argini attuata dal sistema di Protezione civile, con tecnici comunali, operatori di Aipo e la collaborazione di alcune unità dell’esercito. Complessivamente sono stati una cinquantina i volontari del coordinamento comunale di Protezione civile impegnati nel corso della giornata di ieri e durante la notte, con il coordinamento del Coc del Comune di Modena.