Categorie: Bologna

Maltempo e gelo, sulle strade di Bologna arriva anche il sale fondente, scioglie il ghiaccio fino a 30 gradi sotto zero

E per le buche da lunedì 26 febbraio dieci squadre attrezzate più la macchina equipaggiata per rappezzare a caldo

BOLOGNA – Scioglie il ghiaccio fino a trenta gradi sotto zero e più velocemente del sale normale: dai prossimi giorni, in cui sono previste temperature estremamente rigide per l’arrivo del fronte di aria gelida di origine siberiana, nei punti più critici della viabilità cittadina (rotonde, cavalcavia, punti di assistenza sanitaria in collina) arriveranno 60 tonnellate di un sale speciale. Si tratta di una composizione che al cloruro di sodio aggiunge il cloruro di calcio e grazie alla sua igroscopicità, ovvero la capacità di assorbire le molecole di acqua, garantisce l’efficacia fino a trenta gradi sotto zero. L’azione anticongelante del comune cloruro di sodio infatti già a meno sette gradi sotto zero perde molta efficacia. Il super sale invece fonde il ghiaccio senza problemi e in meno tempo rispetto al cloruro di sodio. Le 60 tonnellate di cui il Comune di Bologna ha deciso di dotarsi sono una piccola scorta rispetto all’imponente quota di duemila tonnellate di sale già disponibile: il sale speciale sarà distribuito dai mezzi spargisale solo in caso di necessità nei punti molto critici come procedura estrema di garanzia e tutela della viabilità.

La neve, la pioggia e il freddo di questi giorni, alternati a momenti climaticamente opposti come nella giornata di oggi, sabato 24 febbraio, molto più mite delle precedenti, hanno un effetto molto dannoso sulle strade della nostra città. E’ in crescita infatti, come sempre accade con queste condizioni climatiche, il numero di buche che si stanno verificando a causa degli sbalzi termici e dell’azione disgregativa delle acque di infiltrazione. Per ovviare a questa situazione da lunedì 26 febbraio saranno attive dieci squadre attrezzate per le attività di riparazione. Il territorio comunale verrà infatti diviso in dieci settori, uno per squadra. Per riparazioni più estese sarà invece operativa la macchina tappabuche di cui il Comune dispone: è costituita da un container coibentato e riscaldato che permetterà di effettuare rappezzi a caldo per l’intera giornata anche in presenza di condizioni ambientali rigide.

Condividi
Pubblicato da
Roberto Di Biase

Articoli recenti

Nel libro di Daniele Lugli la vicenda umana e politica di Silvano Balboni

Martedì 25 settembre alle 17 presentazione nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara) FERRARA -…

8 ore passati

Protocollo del Comune di Modena chiuso al pubblico martedì 25 dalle 9.30 alle 11

Il servizio al secondo piano del Municipio in piazza Grande apre dalle 11 alle 13 MODENA - Martedì 25 settembre…

8 ore passati

Regata Velica di Cattolica, la soddisfazione degli organizzatori

Entusiasmo da parte dei Lions e i Leo club dei Distretti 108 Tb e A, Fondazione Guglielmo Marconi ed il…

8 ore passati

Polizia municipale di Modena, in servizio la nuova comandante

Dopo la visita al prefetto, la nuova comandante Valeria Meloncelli insieme a sindaco Muzzarelli e vice Gambarini per sopralluoghi in…

9 ore passati

Netribe Systems Integration fa il suo ingresso nel Basket Pool

REGGIO EMILIA - Pallacanestro Reggiana è lieta di annunciare l’ingresso di Netribe Systems Integration all’interno del Basket Pool, il gruppo…

9 ore passati

Biblioteca di strada, una settimana all’insegna di legalità, libertà e partecipazione

PIACENZA - Appuntamento a chiusura della rassegna “Martedì d’estate”, il 25 settembre dalle 21 alla Biblioteca di strada dell’Infrangibile, per…

12 ore passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice