Lunedì 30 novembre riunione del Consiglio comunale di Bologna in videoconferenza

41

BOLOGNA – Lunedì 30 novembre alle 13 si terrà la seduta ordinaria del Consiglio comunale. La seduta si svolgerà in videoconferenza e sarà possibile seguirla in diretta streaming al link: https://www.youtube.com/ComuneDiBologna

Al termine degli interventi di inizio seduta, il Consiglio esaminerà undici delibere, la prima è una modifica dello statuto dell’associazione Asia Institute, la seconda riguarda la concessione pluriennale delle “Serre grandi” dei Giardini Margherita, la terza e la quarta riguardano l’acquisto di due complessi immobiliari, rispettivamente, Palazzina Magnani e l’immobile di via Tiarini 10-12.

La quinta delibera riguarda il sesto adeguamento del Programma triennale dei lavori pubblici 2020-2022 e dell’elenco annuale dei lavori per il 2020, la sesta una variante al Piano Operativo Comunale “Attrezzature e industrie insalubri” in zona Birra.

La settima delibera approva alcune varianti al piano particolareggiato che riguarda l’ex mercato ortofrutticolo e con l’ottava delibera si adotta la proposta di Piano Urbanistico Generale e del relativo Regolamento edilizio.

La nona delibera riguarda una convenzione tra i Comuni di Calderara, Castel Maggiore e Bologna per la gestione congiunta dell’area di riequilibrio ecologico San Vitale di Reno e la decima è il nulla osta in deroga al RUE per la ristrutturazione dell’immobile che ospitava l’ex centro pasti di via Populonia.

L’ultima delibera è un’autorizzazione alla spesa per la gestione della palestra Deborah Alutto.

Il Consiglio proseguirà con la trattazione degli ordini del giorno fino al termine previsto per le 17.30.