Lunedì 28 marzo si riunirà il Consiglio comunale

15

La seduta si terrà in forma mista: in presenza a Palazzo d’Accursio e in videoconferenza. Streaming su YouTube

BOLOGNA – Lunedì 28 marzo alle 13, il Consiglio comunale si riunirà in seduta ordinaria. La seduta si svolgerà in forma mista: in presenza nella sala del Consiglio di Palazzo d’Accursio e in videoconferenza. Sarà possibile seguire i lavori in diretta streaming sul canale YouTube del Comune al link: https://www.youtube.com/ComuneDiBologna

Al termine degli interventi d’inizio seduta, il Consiglio esaminerà sette delibere. La prima riguarda l’approvazione del regolamento per lo svolgimento delle sedute del Consiglio, delle commissioni e delle conferenze dei presidenti in videoconferenza e in modalità mista; la seconda, la modifica della composizione delle commissioni consiliari. La terza è una delibera sulle agevolazioni Tari per utenze non domestiche e nuove ipotesi di esenzione per l’anno 2022. Seguiranno tre delibere di approvazione del rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2021 e su variazioni al bilancio di previsione 2022-2024 dell’Istituzione Bologna Musei. Infine, una delibera sulla cessazione del programma di alienazione degli alloggi di proprietà pubblica e sull’incremento del patrimonio pubblico di Ers (Edilizia residenziale sociale).

La seduta proseguirà con la trattazione degli ordini del giorno fino al termine previsto per le 17.30.