Lunedì 18 luglio si riunirà il Consiglio comunale

11

La seduta si terrà in forma mista: in presenza a Palazzo d’Accursio e in videoconferenza. Streaming su YouTube

BOLOGNA – Lunedì 18 luglio alle 13, il Consiglio comunale si riunirà in seduta ordinaria. La seduta si terrà in forma mista: in presenza nella sala del Consiglio di Palazzo d’Accursio e in videoconferenza. Sarà possibile seguire i lavori in diretta streaming sul canale YouTube del Comune al link: https://www.youtube.com/channel/UCpXLNoGTtiLaGBljWZojSlA

Dopo gli interventi d’inizio seduta, il Consiglio esaminerà sette delibere. Le prime due riguardano, rispettivamente, il rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2022 dell’Istituzione Bologna Musei e il suo scioglimento al 30 giugno 2022.

A seguire la delibera di proroga di due anni del termine per le concessioni di dehors quinquennali e la delibera sul progetto di riqualificazione dell’ex mercato San Donato.

Il Consiglio esaminerà poi una delibera di recepimento della legge 51/2022 ai fini del calcolo del corrispettivo delle aree cedute in proprietà e della rimozione dei vincoli di prezzo massimo di vendita e locazione delle unità abitative.

Seguiranno due delibere, entrambe sul riconoscimento di un debito fuori bilancio: la prima, relativa ad una sentenza del Consiglio di Stato, la seconda, relativa ai servizi di sanificazione e disinfezione degli uffici comunali in piazza Liber Paradisus per l’anno 2021.

La seduta proseguirà con la trattazione degli ordini del giorno fino al termine previsto alle 17.30.