Linea Rosa: incontro dedicato alla prevenzione della violenza domestica

9

Un pomeriggio di formazione dedicato agli/alle addetti/e ai lavori e non per fornire nuovi spunti di riflessione e strumenti utili alla comprensione e prevenzione di episodi di violenza domestica

RAVENNA – In occasione della settimana della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, mercoledì 23 novembre alle 14.30, in Sala Cavalcoli, Linea Rosa organizza un seminario di formazione e divulgazione per la prevenzione di maltrattamenti e vittimizzazioni nell’ambito familiare.

Partendo dalla presentazione del libro “Bambini nella tempesta – gli orfani di femminicidio”, alla presenza dell’autrice Teresa Bruno, durante l’incontro è previsto l’approfondimento del tema attraverso gli interventi di autorità e professionisti/e della rete, perché solo insieme, grazie a un’azione congiunta e coordinata, si possono aiutare realmente le donne nel loro percorso di uscita dalla violenza.

Un momento di formazione dedicato agli/alle addetti/e ai lavori e non per fornire nuovi spunti di riflessione e strumenti utili alla comprensione e prevenzione di episodi di violenza domestica.

Si inserisce qui di seguito il programma dell’incontro, chiedendo la massima diffusione, affinché l’azione di prevenzione abbia una vera e tangibile valenza.

Castrese De Rosa – Prefetto della Provincia di Ravenna

Giusi Stellino – Questora della Provincia di Ravenna

Federica Moschini – Assessora alle Politiche e Cultura di Genere del Comune di Ravenna

Antonella Bandoli – Presidente Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Ravenna

Cristina Magnani – Avvocata del Foro di Ravenna e Presidente del

Coordinamento Regionale dei Centri Antiviolenza dell’Emilia-Romagna

Coordina gli interventi:

Alessandra Bagnara – Presidente del Centro antiviolenza Linea Rosa ODV

Teresa Bruno – Psicologa Psicoterapeuta già Presidente del Centro

Antiviolenza Artemisia di Firenze (e autrice del libro “Bambini nella tempesta – gli orfani di femminicidio”).

Titolo dell’intervento: “Gli orfani di femminicidio: la prevenzione attraverso l’analisi del contesto, mettendo in relazione femminicidio e violenza domestica descrivendo i fattori di rischio e le caratteristiche genitoriali di omicida e vittima”

Elena Zaccherini – Direttrice Fondazione emiliano-romagnola per le vittime dei reati.

Titolo dell’intervento: “Dalla parte delle vittime senza mezze misure: la realtà della Fondazione emiliano- romagnola per le vittime dei reati (presentazione della Fondazione e proiezione di brevi corti su alcuni dei casi sostenuti)”

Roberta Mazzoni – Direttrice distretto socio-sanitario Ravenna, Cervia e Russi

Titolo dell’intervento: “La procedura dell’Azienda Sanitaria Ravennate per affrontare il maltrattamento familiare”

Giovanna Piaia – Presidente Associazione dalla Parte dei Minori

Titolo dell’intervento: “Quale opera di sensibilizzazione e di aiuto può svolgere la società civile nelle drammatiche vicende delle orfane e orfani di femminicidio”