“Libera di danzare”: lo spettacolo di fine anno in scena nel campo sportivo

11

Sabato 29 maggio 2021 alle 17.30 la scuola di danza Tagliani nel campo della squadra di football americano delle “Aquile” (via Cimarosa 2)

FERRARA – È stato presentato lunedì 24 maggio 2021 lo spettacolo di fine anno intitolato “Libera di danzare” e organizzato da Luisa Tagliani presidente dell’omonima Scuola di Danza classica e moderna cittadina, in programma sabato 29 maggio 2021 alle 17.30. La messa in scena è stata resa possibile dalla disponibilità di uno spazio all’aperto, che è quello del campo sportivo della squadra di football americano delle “Aquile” (via Cimarosa 2, Ferrara). All’incontro con i giornalisti sono intervenuti l’assessore allo Sport del Comune di Ferrara Andrea Maggi e Luisa Tagliani. “Un’iniziativa che definirei davvero una metafora della ripresa – ha detto l’ass. Maggi perché finalmente si svolgerà in presenza questo spettacolo di fine anno della scuola di danza. Questo è un segnale del fatto che le cose si possono riprendere a fare e con il valore aggiunto, nel caso specifico, della forte presenza di giovani e giovanissimi, che sono i soggetti che, insieme agli anziani, più hanno sofferto di questa situazione”.

“Avere questa possibilità – ha quindi sottolineato Luisa Tagliani, presidente della scuola di danza – è un’opportunità provvidenziale, non per avere riconoscimenti e trofei ma per dare un momento di coinvolgimento, gioia ed energia a questi bambini e ragazzi. Il lockdown di ormai due anni ha svuotato la scuola, non tutti hanno la possibilità di seguire i collegamenti e non tutti dispongono, a casa, di un grande salone o di spazi adeguati per seguire le lezioni. Lo spettacolo che facciamo ogni due anni al Teatro Comunale avrebbe dovuto andare in scena il 29 maggio del 2020, quando non era possibile, e quest’anno è saltato di nuovo per dare la precedenza agli spettacoli teatrali. Ringrazio il parroco di Francolino, don Giorgio Caon, che ci ha messo a a disposizione l’ampia tensostruttura parrocchiale per fare le prove e gli allenamenti, con la presenza di uno stereo e di una superficie adeguata. Ora la possibilità di andare in scena e danzare in presenza è motivo di grande entusiasmo, perché nessuna apparecchiatura tecnologica può sostituire la presenza né creare quell’energia che scorre tra un essere umano e un altro essere umano. Per quest’estate sono in programma i corsi aperti anche ai principianti”.

Il biglietto d’ingresso allo spettacolo – ha concluso Luisa Tagliani – avrà un costo accessibile a tutti, di 5 euro, e servirà a dare un piccolo aiuto alla scuola di danza fortemente provata dalle conseguenze di quest’emergenza sanitaria. Le prevendite dei biglietti inizieranno mercoledì 26 maggio 2021 alle 18. Per info: cell. 328 3553547.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori – “Libera di danzare” è il titolo dello spettacolo di fine anno della Scuola di danza classica e moderna “Luisa Tagliani” ssd arl, affiliata Aics, che si terrà sabato 29 maggio 2021 alle 17.30 nel campo sportivo di football americano delle “Aquile” in via Cimarosa 2 a Ferrara.

Nel primo tempo si esibiranno in liberi adattamenti coreografici di Luisa Tagliani tratti da “Il lago dei cigni” le piccoline della prepropedeutica di soli tre e quattro anni d’età, fino agli accademici dei corsi superiori del settimo ed ottavo anno con le soliste che eseguiranno i virtuosismi di brani originali del repertorio classico, quali Giselle, La Bayadere ed Esmeralda. Aprirà il secondo tempo la partecipazione straordinaria di una ex allieva della scuola, attualmente allieva del Teatro San Carlo di Napoli Isabella Minutillo (che è anche figlia di Luisa Tagliani) che eseguirà la variazione solista de “La figlia del faraone”. Seguiranno i brani di Moderno spaziando da citazioni di musical a stili di neoclassico contemporaneo.

Questo spettacolo ha lo scopo di dare un segnale di gioiosa ripresa dopo le chiusure imposte dalla pandemia, soprattutto per risollevare il morale dei bambini e degli adolescenti che tanto hanno sofferto durante questi mesi di obbligata chiusura in casa. Infatti, questo spettacolo era previsto al Teatro Comunale per il 29 maggio 2020 ma a causa del covid era stato sospeso.

Incredibile coincidenza, andrà finalmente in scena proprio il 29 maggio ma del 2021, nel campo sportivo di football americano delle “Aquile” grazie all’indispensabile e preziosa collaborazione dell’Ufficio Sport del Comune di Ferrara.

L’evento è aperto al pubblico nel rispetto delle normative anticovid. Per informazioni sui biglietti si può telefonare al numero di telefono 328 3553547.

“Uno speciale ringraziamento – ha detto Luisa Tagliani – desidero rivolgerlo ad Isabella Lazzari dell’Ufficio Sport del Comune di Ferrara per la grande professionalità e al responsabile dell’Ufficio Sport Fausto Molinari, alla mamma dell’allieva Anna Bianchini e in particolare a Don Giorgio, parroco di Francolino, per il provvidenziale ed esemplare aiuto, alla gloriosa squadra di football americano delle ‘Aquile’ per la generosa ospitalità, al prezioso l’aiuto delle nostre assistenti ai camerini Elena Botton, Federica Manzoli e Federica Orsatti. ai genitori ed alle mie eroiche allieve grandi e piccine, che con autentica passione hanno tenacemente continuato ad allenarsi durante tutti questi mesi di terribile pandemia, in casa online e poi al parco sull’erba, pur di mantenere vive le coreografie che il 29 maggio eseguiremo su un palcoscenico vero, in presenza, in carne ed ossa, come è giusto che l’arte della Danza sia. Dopo tanti mesi di sofferenza finalmente ognuna di loro sarà ‘Libera di danzare'”.

Le allieve partecipanti: Ginevra Boni, Greta De Nigris, Caterina Scarso, Francesca Sofia Benini, Marina Melchiori, Emilia Giannoni, Lavinia Tebaldi, Giulia Pancaldi, Beatrice Bentivegna, Beatrice Lupu, Vittoria Cesnik, Ginevra De Nigris, Annarita Liguori, Elisa Doto, Ginevra Tartaglia, Claire Ansley, Diletta Stella, Francesca Fugaroli, Marta Fantuzzi, Ludovica Grandi, Ginevra Negretto, Anna De Candia, Grace Ansley, Giulia Cattani, Anna Bianchini, Eleonora Simoncelli, Rachele Beccarini, Ginevra spagnolo e la partecipazione di un’ex allieva, attualmente nella scuola di ballo del Teatro San Carlo di Napoli, Isabella Minutillo.

Nelle foto – scaricabili in fondo alla pagina – la presentazione spettacolo fine anno scuola danza Luisa Tagliani con, da sinistra, il parroco di Francolino don Giorgio Caon, Luisa Tagliani, l’ass. Andrea Maggi e Isabella Lazzari dell’Ufficio Sport comunale; la ballerina Isabella Minutillo