Le commissioni consiliari di giovedì 22 luglio

10

Le sedute si terranno in videoconferenza e in diretta streaming sul canale YouTube del Comune

BOLOGNA – Giovedì 22 luglio sono in programma tre commissioni consiliari. Le sedute si terranno in videoconferenza e saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube del Comune di Bologna: https://www.youtube.com/ComuneDiBologna

Alle 9, la commissione “Sanità, politiche sociali, sport, politiche abitative” si riunirà per proseguire sei udienze conoscitive sulla situazione del canile-gattile intercomunale, la prima promossa dalla presidente Maria Caterina Manca, le altre richieste, rispettivamente, dalle consigliere Elena Leti, Simona Lembi, Loretta Bittini e Rossella Lama (Partito Democratico), dalla consigliera Addolorata Palumbo (gruppo misto-Nessuno resti indietro), dal gruppo Fratelli d’Italia, dal gruppo Coalizione civica e dal consigliere Umberto Bosco (Lega Bologna per Salvini premier).

Alle 11.30, la commissione “Istruzione, cultura, giovani, comunicazione” si riunirà in seduta congiunta con la commissione “Affari generali e istituzionali” per esaminare una delibera di modifica e integrazione del Regolamento comunale sull’accreditamento dei nidi d’infanzia privati.

Alle 14.30, la commissione “Affari generali ed istituzionali” si riunirà per due comunicazioni: la prima, sulla designazione dell’Amministratore unico di Srm e la nomina dei componenti di competenza del collegio sindacale, la seconda sulla designazione per l’organo amministrativo della Società Interporto di Bologna. A seguire, un’udienza conoscitiva sulla situazione di Bologna servizi cimiteriali e Bologna servizi funerari, presentata dalla consigliera Addolorata Palumbo (gruppo misto-Nessuno resti indietro). La seduta proseguirà in congiunta con la commissione “Sanità, politiche sociali, sport, politiche abitative” per esaminare un ordine del giorno sull’approvazione dei bilanci di Bsc e Bsf e sulla gestione del Polo crematorio, presentato dalla consigliera Addolorata Palumbo (gruppo misto-Nessuno resti indietro).