Lavori corso Canalchiaro, chiude l’incrocio con via Bonacorsa

9
Modena

Il provvedimento da lunedì 18 luglio fino a inizio autunno per consentire il collegamento delle nuove reti con quelle esistenti. Percorso alternativo per i residenti

MODENA – Nell’ambito dell’intervento di rinnovo dei sottoservizi e riqualificazione stradale attualmente in atto in corso Canalchiaro, a partire da lunedì 18 luglio fino a inizio autunno, verrà chiuso al traffico l’incrocio con via Bonacorsa, finora rimasto transitabile, per consentire il collegamento delle nuove reti a quelle esistenti.

I residenti e i frontisti del tratto di corso Canalchiaro posto tra corso Duomo e il cantiere, per accedere e uscire con i veicoli dovranno utilizzare la corsia riservata di corso Duomo, richiedendo l’estensione della validità del proprio permesso Ztl o presso gli sportelli del Comando della Polizia locale di via Galilei e della sede del centro storico in via Molza, oppure attraverso il nuovo portale online (https://pass.brav.it/Modena/FrontOffice), dove è stata creata una specifica tipologia di autorizzazione valida per auto sostitutive o altre situazioni come, appunto, l’estensione temporanea motivata della validità del permesso alla corsia riservata di corso Duomo. Il percorso alternativo previsto è il seguente: in entrata piazzale Sant’Agostino – via Emilia Centro – corso Duomo – corso Canalchiaro; in uscita corso Canalchiaro – corso Duomo – via Emilia Centro – piazzale Sant’Agostino.