Lavori Anas, chiusura rampe in tangenziale Modena Nord

29

Giovedì 25 impedita l’immissione all’uscita 17B (tangenziale sud Salvatore Quasimodo, Motorizzazione)

MODENA – Nell’ambito dei lavori di ripristino del manto stradale in corso sulla tangenziale Modena nord a cura di Anas, mercoledì 24 giugno chiusa la rampa di immissione dell’uscita 16 della tangenziale di Modena in direzione Sassuolo, mentre giovedì 25 sarà chiusa la rampa di immissione dell’uscita 17B sempre in direzione Sassuolo.

In corrispondenza delle chiusure, che si protrarranno per il tempo strettamente necessario all’esecuzione dei lavori, pari a circa a metà giornata, sarà indicato il percorso alternativo consigliato.

In particolare, con la chiusura della rampa di immissione dell’uscita 16 (via Emilia ovest), i veicoli in transito provenienti da via Emilia ovest in direzione Milano dovranno proseguire dritto fino alla rotatoria con viale Virgilio percorrerla completamente ritornando su via Emilia in direzione Modena e reimmettersi in tangenziale direzione Sassuolo all’altezza della 16bis.

Con la chiusura della rampa di immissione dell’uscita 17B direzione Sassuolo, invece, il traffico proveniente dalla tangenziale sud Salvatore Quasimodo (Motorizzazione) sarà deviato in direzione Autostrada fino allo svincolo 16, con uscita sulla via Emilia in direzione Milano da percorrere fino alla rampa per la reimmissione in tangenziale direzione Sassuolo (16).

Proseguiranno ancora per qualche giorno, inoltre, i lavori di ripristino della pavimentazione stradale in tratti saltuari, sempre a cura di Anas, sulla Nuova Estense. Le attività su questo asse stradale hanno preso il via lunedì 22 giugno e si svolgono tra le 9 e le 17, esclusi i giorni festivi e prefestivi. I lavori riguardano tratti non superiori a 300 metri e sono regolati con senso unico alternato mediante impianto semaforico o movieri. Il transito in corrispondenza del tratto interessato dai lavori è consentito a 40 chilometri orari.