L’associazione “Parma, io ci sto!” dona 15 computer al liceo parmense “Albertina Sanvitale”

19

Sono destinati ai bambini e ragazzi affinchè possano seguire le lezioni online da casa.

PARMA – L’associazione di sviluppo sociale “Parma, io ci sto!”, nata nel 2016 con l’obiettivo di creare iniziative di eccellenza e valorizzazione del territorio attraverso progetti concreti, ha scelto di rispondere all’appello del Comune di Parma e ha acquistato 70 nuovi computer per consentire ai bambini e ai ragazzi della città per seguire le lezioni online da casa.

I primi 15 computer sono stati consegnati questa mattina al Dirigente Scolastico del Liceo delle Scienze Umane “Albertina Sanvitale”. Nei prossimi giorni il Comune provvederà alla consegna anche degli altri PC.

“Tra le tante iniziative meritevoli che si stanno portando avanti in questo periodo a Parma – ha commento il Presidente di “Parma, io ci sto!” Alessandro Chiesi – abbiamo accolto la proposta nata dai nostri Paolo Alinovi e Ombretta Sarassi di rispondere all’appello dell’Assessore alla Scuola del Comune di Parma Ines Seletti perché la formazione delle giovani generazioni è da sempre uno dei focus dell’Associazione e sull’educazione abbiamo impostato e sviluppato numerosi progetti come il laboratorio Food Farm 4.0 di Fraore”.

La scelta dell’Associazione arriva dopo una lunga e condivisa riflessione su come intervenire in questo momento di grande difficoltà per la nostra città e per il paese.

Nella foto da sinistra l’Assessore Ines Seletti, il Dirigente Scolastico del Liceo “Albertina Sanvitale” Andrea Grossi e Paolo Alinovi di “Parma, io ci sto!”