“L’Aperitivo dei Folli” dal 29 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024 al Teatro Dehon di Bologna

41
Aldo Sassi e Martina Valentini Marinaz

BOLOGNA – Dal 29 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024 la Compagnia Teatroaperto / Teatro Dehon in scena sul palco di via Libia con il divertentissimo spettacolo “L’Aperitivo dei Folli” di Fernando Arrabal, uno dei più grandi autori teatrali viventi – più volte in odore di Nobel – la cui produzione si pone nella scia di Jarry, Ionesco, Artaud, Beckett, Kafka e Sade.

Questa pièce, tradotta e diretta da Piero Ferrarini, ruota integralmente attorno al gioco – e al simbolismo – degli scacchi: dall’ambientazione narrativa alla scenografia; dalla chiave ermeneutica per risolvere i numerosi ed esilaranti equivoci che innervano la struttura del testo, sino alle caratteristiche degli stessi personaggi.

Mathilde de Nonancourt, appartenente al jet set parigino, rappresenta un modello di rara perfezione. Bellissima ed elegante, cuoca sopraffina, guadagna milioni con disarmante facilità grazie ai suoi infallibili investimenti in borsa. Come se ciò non bastasse, inoltre, possiede una raffinata cultura umanistica ed è in procinto di disputare – come favorita – la finale del campionato mondiale di scacchi.

Più che comprensibile, quindi, che il di lei fidanzato Jean-François, individuo men che mediocre e incline ad attirare l’attenzione mettendo a punto improbabili tentativi di suicidio, si senta a disagio, inadeguato dinanzi a tale compiutezza…

Come salvare il rapporto tra i due, pericolosamente minacciato dall’insipienza dell’uomo e dalla straordinarietà della donna?

Il Casovero protagonista di questa formidabile e divertentissima pièce di Fernando Arrabal, si incaricherà di rimettere le cose a posto, giocando con i personaggi proprio come fossero pezzi degli scacchi, e ponendo sulla strada di Mathilde e Jean-François personaggi e situazioni paradossali: una cameriera dal passato oscuro; un gangster gentiluomo con base nel malfamato quartiere di Pigalle; una prostituta candida e sventata ed infine Teddy, campione americano arrogante e strafottente, ma di assai scarsa lungimiranza.

Oggetto di un unico allestimento italiano, realizzato nel 1987 dalla stessa Compagnia Teatroaperto per la regia di Guido Ferrarini, “L’Aperitivo dei Folli” attiene alla produzione arrabaliana del cosiddetto Théâtre Bouffe (che comprende altresì “Vole-moi un petit milliard” e “Punk, punk et colégram”), ove l’autore spagnolo si confronta con le strutture classiche del teatro di boulevard, reinterpretandole attraverso la lente deformante del surrealismo franco-iberico.

Sviluppato sulle linee tradizionali della commedia borghese fin-de-siècle, “L’Aperitivo dei Folli”, oggi presentato in un allestimento nuovissimo per la traduzione appositamente realizzata dallo stesso regista Piero Ferrarini, riecheggia discretamente il cinema di Luis Buñuel, i cascami del poliziesco francese anni ’60, temi psico-sociologici e l’amore incondizionato per un gioco – quello degli scacchi – che più di qualsiasi altro riflette nell’immaginario dell’Autore la meravigliosa insensatezza dell’esistenza umana.

Come da tradizione, la replica del 31 dicembre inizierà alle ore 21.30, e sarà coronata allo scoccare della mezzanotte dal brindisi con Foss Marai in compagnia degli attori, per festeggiare insieme il nuovo anno.

SPETTACOLO DI CAPODANNO
Domenica 31 dicembre 2023 | ore 21.30
> a seguire brindisi di mezzanotte con Spumante Foss Marai

Repliche:
29-30 dicembre 2023 | ore 21
5-6 gennaio 2024 | ore 21

7 gennaio 2024 | ore 16

Prezzo: Intero € 26,00 – Ridotti € 22,00

Prezzo 31 dicembre: € 50,00 compresa prevendita

I biglietti si possono acquistare presso la biglietteria del Teatro Dehon dal martedì al sabato, ore 15-19, oppure un’ora prima dell’inizio di ogni spettacolo.

Biglietti on-line disponibili sul circuito Vivaticket.

Compagnia Teatroaperto / Teatro Dehon

ne

L’APERITIVO DEI FOLLI
Di Fernando Arrabal

Traduzione e regia di Piero Ferrarini

Con

Aldo Sassi

Martina Valentini Marinaz

Mario Sucich

Fabiana Giordano

Andrea Zacheo

Asia Galeotti

e l’amichevole partecipazione di Federica Tabori

Scene: Luigi Fazio

Costumi: Renata Fiorentini

Aiuto regia: Irene Barbi

Organizzazione e produzione: Tiziano Tommesani

SPETTACOLO DI CAPODANNO

Domenica 31 Dicembre 2023

ore 21.30

repliche: 29-30 dicembre 2023 | 5-6-7 gennaio 2024

ore 21 – domenica ore 16

Compagnia Teatroaperto / Teatro Dehon

ne

L’APERITIVO DEI FOLLI
Di Fernando Arrabal

Traduzione e regia di Piero Ferrarini