“L’Acqua è un dono. ricambialo” (FOTO)

17
La consegna dell’assegno

Dal progetto promosso da Unica Reti e dai Comuni di Forlì-Cesena 50 mila euro per la realizzazione di due acquedotti a Genborae e Doma in Etiopia

CESENA – Dopo il successo conseguito dalla campagna di sensibilizzazione per il plastic-free intitolata “Verde Aqva-docendo discimus”, promossa da Unica Reti e dai 30 Comuni Soci per ridurre l’uso delle bottiglie in plastica nelle scuole di Forlì-Cesena, nel 2022 è stata lanciata la campagna di sensibilizzazione solidale intitolata “L’acqua è un dono. Ricambialo!”. Il progetto “L’acqua è un dono” è un’iniziativa di Unica Reti e dei suoi 30 Comuni soci, fra cui Cesenache, in collaborazione con il “Comitato per la lotta contro la fame nel mondo” e in stretta collaborazione con l’organizzazione umanitaria CVM (Comunità Volontari nel Mondo), attraverso una campagna di fundraising si è posto l’obiettivo di raccogliere fondi da destinare a interventi dedicati alla produzione di acqua potabile per paesi poveri. Il progetto, già parzialmente realizzato, prevede la riqualificazione e potabilizzazione di due acquedotti per l’acqua potabile al servizio di circa 6.500 persone dei villaggi di Genborae e Doma, in Etiopia.

Attraverso la campagna solidale sono stati raccolti 50.000 euro, di cui 30.000 euro donati dai 30 Comuni soci di Unica Reti che hanno rinunciato a una quota di dividendi loro spettanti (per il Comune di Cesena si tratta di poco meno di 10.000 euro). Altri 10.000 euro sono stati versati direttamente dalla società, e ulteriori 10.000 euro sono stati raccolti da imprese del territorio. Il 21 dicembre 2023 la somma è stata ufficialmente donata al Comitato per la lotta contro la fame nel mondo per provvedere al completamento degli interventi programmati e già avviati.

“Iniziative solidali come questa – commenta il Sindaco Enzo Lattuca – non solo creano comunità, ma dimostrano come insieme si possa fare molto. In un momento complicato per il territorio romagnolo, segnato dalle conseguenze dell’alluvione di maggio, il Comune di Cesena insieme a tutti gli altri della nostra Provincia e naturalmente a Unica Reti, hanno voluto sottolineare che anche nelle difficoltà occorre tenere viva la solidarietà nei confronti di chi soffre la povertà, la fame e la sete. Il Comitato per la lotta contro la fame nel mondo di Forlì sostiene attività e programmi di solidarietà in Italia e nei Paesi del Terzo mondo. Siamo dunque felici di aver contribuito a questo progetto che certamente eleverà la qualità della vita delle due comunità etiopi”. 

Il “Comitato per la lotta contro la fame nel mondo”, è una Onlus presente e operante a Forlì sin dal 1967 impegnata in progetti di promozione solidale a livello locale e internazionale. La lunga e qualificata esperienza del Comitato ha permesso di intervenire a beneficio di soggetti riconosciuti e di progetti accreditati dalle organizzazioni umanitarie internazionali.