La ricerca nel piatto: i progetti nel settore agroalimentare dell’Emilia Romagna

56

Nell’ambito di FoodInnova 2017, al Campus di Cesena, l’evento per scoprire le nuove frontiere della ricerca nel settore agroalimentare, le competenze presenti in Regione e un’industria sicura e sostenibile per la salute dei consumatori

UNIBO-logo-largeBOLOGNA – Martedì 31 gennaio, dalle 9 alle 13, nell’Aula Magna della Scuola di Psicologia del Campus di Cesena – Università di Bologna, si svolgerà il workshop “La Ricerca nel piatto” per presentare i progetti del settore agroalimentare, co-finanziati dalla Regione Emilia Romagna nell’ambito del programma POR FESR 2014-2020.

I progetti, che coinvolgono 29 tra laboratori di ricerca e centri per l’innovazione e 57 imprese, offrono uno spaccato delle tematiche chiave oggi al centro delle strategie di innovazione del comparto: dall’agricoltura sostenibile e di precisione alle tecnologie per la qualità, la sicurezza e la salute dei consumatori, fino alla valorizzazione dei sottoprodotti e degli scarti. Numerosi i temi trattati dai Centri di ricerca emiliano romagnoli: il monitoraggio remoto per un’agricoltura più sostenibile, come creare varietà colturali più resistenti alle malattie, applicazioni di tecnologie avanzate per realizzare packaging attivo ed ecosostenibile, come riutilizzare gli scarti dell’industria agroalimentare e valorizzare rifiuti organici mediante insetti, e molto altro ancora.

L’evento sarà l’occasione per far conoscere, in particolare alle imprese agroalimentari, le competenze presenti in Regione e le nuove applicazioni industriali derivanti dall’attività di ricerca del settore.

Promosso dal CIRI Agroalimentare dell’Università di Bologna in collaborazione con la Piattaforma Agroalimentare della Rete Alta Tecnologia Emilia-Romagna, segreteria organizzativa Centuria, il workshop precede l’inaugurazione del convegno internazionale FOODINNOVA 2017, un meeting di importanza mondiale nel settore della scienza e tecnologia degli alimenti sull’innovazione, che si svolge, sempre a Cesena, dal 31 gennaio al 3 febbraio 2017.

Maggiori informazioni:
http://www.centuria-agenzia.it/index.php/news/1833-la-ricerca-nel-piatto
http://www.foodinnova.com/home
Segui l’evento sui social #FoodInnova