La nuova legge regionale sullo sport, lunedì 13 marzo la presentazione

91

“Norme per la promozione e lo sviluppo delle attività motorie e sportive” in Emilia-Romagna: è il progetto di legge della Giunta, frutto di una larga condivisione con territori e associazioni, che punta a favorire il massimo accesso a tutti, a partire dai giovani, in impianti adeguati e sicuri. A illustrarlo, il sottosegretario Andrea Rossi e il presidente Bonaccini

regione emilia romagna logoBOLOGNA – Cambiano le regole per lo sport in Emilia-Romagna. La Giunta regionale ha varato il progetto di legge sulle “Norme per la promozione e lo sviluppo delle attività motorie e sportive”, con l’obiettivo di regolamentare il settore agevolando e favorendo l’accesso di tutti alla pratica sportiva, a partire dai più giovani, in impianti adeguati, condotti da personale qualificato e in totale sicurezza. La nuova legge, realizzata attraverso un percorso partecipato che ha coinvolto Comuni, enti locali e associazioni del territorio, sarà illustrata dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini e dal sottosegretario alla Presidenza della Giunta, Andrea Rossi, lunedì 13 marzo alle ore 13 a Bologna (Sala stampa Giunta regionale, viale Aldo Moro 52, 13^ piano).

Diretta Twitter sul profilo @RegioneER #leggesportER