La Città metropolitana cerca Amministratori di sostegno volontari

15

Giovedì 6 ottobre un webinar di informazione

BOLOGNA – Diventare Amministratore di Sostegno Volontario di una persona fragile e priva di autonomia non significa provvedere alla sua assistenza, ma “esprimere la sua voce” supportandola in quegli adempimenti che le consentiranno una migliore qualità di vita, più dignità e diritti.

Giovedì 6 ottobre dalle 17.30 alle 19.30 si terrà un webinar di informazione per conoscere meglio chi è e cosa fa l’amministratore di sostegno, organizzato dall’istituzione Gian Franco Minguzzi della Città metropolitana di Bologna in collaborazione con i partner del Progetto SOStengo!.

Il webinar è a partecipazione libera previa iscrizione a questo link: https://my.volabo.it/Frontend/Login.aspx?ref=%2fFrontend%2fFormazione.aspx%3fMode%3dFormazione%26ID%3d3152

Durante il webinar verrà presentato il corso di formazione gratuito sull’Amministrazione di Sostegno 2022 “Diventare amministratori di sostegno” che si svolgerà in sei incontri dal 27 ottobre al 1° dicembre in modalità on-line.

Il percorso è rivolto a cittadini e volontari per far conoscere la panoramica delle diverse dimensioni che compongono l’amministratore di sostegno (motivazionale, giuridica, relazione, sociale e comunitaria) e finalizzato a formare nuovi Amministratori di Sostegno Volontari nell’area metropolitana di Bologna.

Informazioni, date e programma del corso di formazione sono disponibili consultando il sito www.sostengoads.it.

Dal 2011 l’Istituzione Gian Franco Minguzzi promuove un’azione di coordinamento di diversi soggetti pubblici e privati per la realizzazione del progetto “SOStengo! Azioni di valorizzazione e di supporto in tema di amministratore di sostegno” che vede coinvolti anche Tribunale di Bologna – Ufficio del Giudice Tutelare; Università degli studi di Bologna – Dipartimento di Psicologia; VolaBo Centro Servizi per il Volontariato; Fondazione Dopo di Noi Bologna onlus. Tra le azioni del progetto SOStengo!: La diffusione della conoscenza della figura dell’Amministratore di Sostegno fra la cittadinanza e fra gli operatori socio-sanitari, il supporto agli amministratori di sostegno volontari e famigliari attraverso uno sportello di informazione e la promozione dell’Amministratore di Sostegno Volontario quale figura sempre più fondamentale nel garantire il benessere della persona fragile, con positive conseguenze rispetto a un sistema di welfare di comunità.

Recependo la legge Regionale n. 11/2009 è stato istituito nel 2014 (con delibera n. 9/2014 del Consiglio provinciale) l’Elenco pubblico metropolitano degli amministratori di sostegno volontari; il relativo regolamento ne disciplina la tenuta presso l’Istituzione G. F. Minguzzi e le modalità per l’iscrizione allo stesso.