l Conad di Sant’Agata Bolognese a sostegno della scuola

24

SANT’AGATA BOLOGNESE (BO) – In un paese in cui l’abbandono scolastico è un problema che persiste da tempo ed è ancora lontano dall’essere risolto, Conad insieme ai soci del territorio s’impegna in modo significativo per la scuola e la cultura. Molte delle sue attività in ambito sociale sono rivolte alla formazione, nella consapevolezza che si tratta di un investimento sul più importante patrimonio del Paese, un investimento per il futuro. Conad, in questo ambito, è da sempre accanto alle scuole italiane, favorendo l’amore per la lettura e la scrittura, sostenendo il corpo docente attraverso materiali didattici che possano essere d’aiuto all’insegnamento.

Il 28 settembre i soci Conad Nord Ovest Daniele e Michela Mazzoni, del Conad di Via de Gasperi, hanno consegnato ai referenti della scuola media Mazzini di Sant’Agata Bolognese 5 pc portatili, strumenti indispensabili per la didattica del plesso. La struttura, inaugurata il 14 settembre 2020, è completamente antisismica, priva di barriere architettoniche e ad alte prestazioni energetiche, ma soprattutto presenta ambienti consoni per ospitare gli alunni rispettando il corretto distanziamento. Grazie al prezioso contributo dei soci Conad di S. Agata, la dotazione di strumentazioni di ultima generazione si va ad arricchire, garantendo agli insegnanti e agli alunni la possibilità di accedere agli strumenti digitali e di utilizzare i laboratori attrezzati.

Inoltre dal 5 ottobre al 31 dicembre 2020 anche i cittadini di S. Agata avranno la possibilità di supportare Conad nel sostegno alle scuole, attraverso “Operazione Scuola Amica”, una raccolta punti speciale che ha l’obiettivo di acquisire materiale e attrezzature per la scuola dell’infanzia Agata Pizzi, primaria Serrazanetti, secondaria di 1 grado Mazzini, Suor Teresa Veronesi.

La meccanica è semplice: ogni 15€ di spesa effettuata presso il supermercato di via Alcide De Gasperi i clienti riceveranno 1 buono che vale 1 punto. Ogni cartolina/punto dovrà essere imbucata nelle apposite urne presenti in negozio o a scuola, dopo aver indicato la scuola a cui lo si vuole donare. Più punti una scuola riuscirà a raccogliere, più importanti saranno i premi che potrà scegliere. Per ogni punto donato alle scuole, Conad aggiungerà un altro punto, raddoppiando così il valore.

Lo spirito e gli obiettivi dell’operazione Scuola Amica nascono dalla volontà dei punti vendita Conad di arricchire il rapporto con la propria comunità di riferimento, in un’ottica di responsabilità e partecipazione.