Iren attiva il Bonus Teleriscaldamento per la stagione termica 2023/2024

31

REGGIO EMILIA – Attivato per la stagione termica 2023/2024 il Bonus Teleriscaldamento Iren, lo sconto in bolletta, a totale carico del Gruppo Iren, messo in campo per dare un sostegno concreto ai propri Clienti, con particolare attenzione ai vulnerabili.

Nonostante il contesto energetico sia molto più favorevole rispetto al 2022 e i prezzi delle materie prime siano sostanzialmente ritornati ai livelli pre-crisi, il Gruppo Iren ha comunque deciso di attivare il Bonus anche per l’attuale stagione termica per aiutare i clienti vulnerabili che hanno un contratto per il teleriscaldamento, dal momento che i bonus sociali previsti dall’ARERA (Autorità Regolazione Energia Reti e Ambiente) sono relativi ai soli contratti per il gas e l’energia elettrica.

Le domande potranno essere presentate nei primi mesi del 2024, con modalità e scadenze che saranno definite nelle prossime settimane. Il regolamento per l’accesso al Bonus, comprensivo di modalità, tempistiche e requisiti, sarà pubblicato sul sito web di Iren Luce Gas e Servizi. Il Bonus sarà poi corrisposto direttamente in bolletta come sconto commerciale sui consumi effettuati, entro la fine della stagione termica 2023/24.

Per accedere al Bonus Teleriscaldamento 2023-24, in linea con i parametri previsti dall’ARERA (Autorità Regolazione Energia Reti e Ambiente) per il 2024, sono previsti i seguenti valori di soglia ISEE ed importi economici (IVA 10% compresa):

  • Per i nuclei familiari con indicatore ISEE non superiore a 9.530 euro sarà riconosciuto un bonus pari a 146 euro per i nuclei fino a 4 componenti oppure di 170 euro per i nuclei con oltre 4 componenti;
  • Per i nuclei familiari con indicatore ISEE compreso tra 9.530 e 15.000 euro sarà riconosciuto un bonus pari a 117 euro per i nuclei fino a 4 componenti oppure di 136 euro per i nuclei con oltre 4 componenti;
  • Per i nuclei familiari con almeno 4 figli a carico e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro sarà riconosciuto un bonus pari a 170 euro.

Grazie al contesto energetico maggiormente favorevole, l’impatto positivo del Bonus sulle famiglie aventi diritto sarà significativo, andando a coprire fino a circa il 20% della spesa annua di riscaldamento di una famiglia tipo.

Il Bonus potrà essere richiesto da tutti i Clienti domestici che hanno la propria residenza anagrafica in uno dei Comuni dove Iren gestisce la rete di teleriscaldamento e che utilizzano il servizio ad uso riscaldamento o riscaldamento promiscuo per la propria abitazione tra il 15 ottobre 2023 e il 30 aprile 2024.