‘Inverno d’autore’: Anna Arces presenta ‘Nel senso che vuoi tu’

16

Martedì 20 dicembre 2022 alle 17 incontro nella sala Auditorium, in via Grosoli 42 a Barco (Ferrara). Ingresso libero

FERRARA – È la città di Ferrara a fare da sfondo alle vicende di Yuri e Margherita, coppia in procinto di iniziare una vita insieme, raccontate nel romanzo di Anna Arces (con illustrazioni di Vincenzo Angelo Arces e Andrea Arces) ‘Nel senso che vuoi tu’ che martedì 20 dicembre 2022 alle 17 sarà presentato nella sala auditorium della biblioteca comunale Bassani di via Grosoli 42 (zona Barco, Ferrara).
L’incontro con l’autrice, a ingresso libero, rientra nella rassegna ‘Inverno d’autore’.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
Yuri e Margherita vivono una relazione a distanza. Lui è in servizio militare a Bari, mentre lei è rimasta a Casine Sperse, una frazione di Ferrara, la loro città d’origine. Margherita ama disegnare e riesce, con la matita e il chiaroscuro, a esprimere al meglio ciò che ha da comunicare. Yuri, invece, ha da sempre la passione per la musica. Suona la chitarra sgangherata di suo nonno Dino, ma il suo sogno proibito è quello di arrivare un giorno a suonare la chitarra per eccellenza: la Gibson. Quando finalmente riusciranno a dare inizio a una vita insieme, una serie di imprevisti li costringerà a separarsi ancora e ancora. Con una scrittura ironica accompagnata da illustrazioni e immagini che completano la storia, e sullo sfondo di una Ferrara forte e presente, Anna Arces ritrae la generazione di chi si sente ormai pronto a camminare in autonomia e inizia a fare i conti con la complessità dei rapporti, riuscendo finalmente a distinguere ciò per cui vale la pena lottare.

Anna Arces
È nata a Grottaglie nel 1972. Si è laureata in Lingue e Letterature straniere con una tesi sulla lingua del blues. Ha studiato canto lirico al Conservatorio di Bari e ha cantato nel Coro Gospel e nell’Orchestra Jazz del Conservatorio. Ha vissuto per molti anni a Ferrara, dove ha lasciato un pezzo di cuore. Oggi, lavora e abita con marito e figli in Friuli Venezia Giulia. A parte la musica, di due cose non può proprio fare a meno: l’Inter e il calendario di Frate Indovino. E se si vuole un passaggio nella sua macchina, si deve essere disposti ad ascoltare Sting e Ligabue. Senza discutere.

Vincenzo Angelo Arces
Si è diplomato a Roma presso la Scuola Internazionale di Comics e collabora da anni con «Lanciostory» e «Skorpio», disegnando su testi di Lorenzo Bartoli, Alessandro Bottero e Gianluca Piredda. Dal 2019, collabora con Hachette. Vive e lavora a San Donà di Piave.

Andrea Arces
Classe ’93, vive a Roma. Dopo la laurea in Architettura, lavora come set designer per il cinema e ha collaborato alla realizzazione delle scenografie di film internazionali con registi come Michael Bay,Luca Guadagnino e Terrence Malick

Info 0532797418-414 mail info.bassani@comune.fe.it