Intervento ponte Taro III – Pontestrambo

15
PONTE TARO III

PARMA – La Provincia di Parma – Servizio Viabilità comunica che è stata pubblicata il 6 luglio la Procedura aperta con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, per l’affidamento dell’appalto dei lavori sul ponte Taro III, sulla Strada provinciale 359R nel tratto da Bedonia al Passo del Bocco, in località Pontestrambo, nei comuni di Bedonia e Tornolo.

L’importo dei lavori a base gara è di 258 mila euro, per un importo complessivo del finanziamento di 370 mila euro.

Questo intervento prevede la sostituzione dei dispositivi di ritenuta laterali del manufatto stradale e comporta la realizzazione di nuovi cordoli di supporto per le barriere di sicurezza e un modesto adeguamento della livelletta stradale e delle pendenze trasversali.

Completano l’intervento alcuni impianti accessori quali la rete di raccolta delle acque, il ripristino della segnaletica verticale e la posa di polifore a servizio degli enti gestori.

La larghezza della carreggiata esistente lungo il ponte, pari a 5,40 m, viene leggermente ampliata portandola a 6 metri, in corrispondenza del ponte e dei muri andatori, per poi raccordarsi ai tratti esterni, come consente la capacità portante dell’impalcato.

L’intervento è il primo di una serie di lavori che interessano gli altri ponti simili presenti sulla SP359R nella Tratta Bedonia – Passo del Bocco.

“Ci siamo impegnati e continuiamo a farlo, conferma il Presidente Massari, per mettere in sicurezza, più velocemente possibile, tutti i ponti della tratta Bedonia-Passo del Bocco, è una nostra priorità. Anche per il ponte tutt’ora sotto sequestro della Magistratura, in attesa che sia messo a disposizione, stiamo preparando il progetto. Inoltre, grazie anche alla sollecitazione del Sindaco di Bedonia e degli altri Sindaci del territorio, per questi lavori abbiamo individuato le soluzioni progettuali meno impattanti sulla viabilità.”