Interno Verde: picnic e menù ispirati ai giardini di Parma

6

PARMA – In occasione di Interno Verde, il festival che sabato 5 e domenica 6 giugno aprirà al pubblico i più suggestivi giardini di Parma, i ristoranti del centro che aderiscono all’iniziativa e il consorzio Parma Quality Restaurants proporranno un pranzo eccezionale, ispirato alla primavera e alle essenze che caratterizzano orti, corti e cortili del territorio. Un’occasione unica per esplorare – ed assaggiare – l’anima più rigogliosa della Capitale Italiana della Cultura 2020+21.

I giardini segreti che eccezionalmente si potranno scoprire e conoscere saranno più di trenta, tutti collocati tra le vie e i borghi dello splendido centro storico. Per ristorarsi e rilassarsi tra una visita e l’altra, e per vivere fino in fondo l’esperienza che solo Parma, Città Creativa Unesco per la Gastronomia, può offrire ai palati più raffinati e golosi, sono state ideate due soluzioni: picnic e menù Interno Verde.

Dopo aver trascorso la mattinata tra chiostri e aiuole, cosa c’è di meglio di un buon panino al prosciutto e un bicchiere di vino, all’ombra di un albero? La box picnic, ideata dal Parma Quality Restaurants, abbina alla semplicità della proposta l’altissima qualità delle materie prime locali: irresistibile! Il pane verrà realizzato del Gruppo Provinciale Panificatori Artigiani Parma, con la farina “Grano del miracolo”, risultato di un significativo progetto di salvaguardia della biodiversità del territorio parmense e di riscoperta delle antiche varietà di grano. La farcitura sarà a scelta: Culatello di Zibello Dop o Prosciutto di Parma Dop. Ad accompagnare la fragrante pausa: Parmigiano Reggiano Dop a cubetti, frutta di stagione, la torta sbrisolona con lo zabaione e un buon bicchiere di Lambrusco.

Il menù Interno Verde comprende tante proposte diverse, una per ogni ristorante convenzionato: ce n’è davvero per tutti i gusti! Gli chef si sono ispirati alla manifestazione per declinare la tipicità e le specialità della propria cucina in una carta speciale, che incontra e valorizza i sapori e i profumi della bella stagione. Qualche esempio dei piatti elaborati per l’occasione? Tortelli d’erbetta conditi con burro e Parmigiano Reggiano 30 mesi; tartellette con crema alla camomilla, albicocche e timo; orzo nudo con polline, aglio nero, erborinato; uovo e agretti; tagliatelle all’ortica con asparagi, zafferano e crudo croccante; orzotto con erbe aromatiche, pomodorini confit e brie di bufala; pizza gourmet con verdure cotte e crude di stagione.

I locali che aderiscono all’iniziativa sono: Angiol d’Or, Borgo20, daMat Bistrot, Cortex, Degusteria Romani, Lostello, Officina Alimentare Delicata, Osteria dei Mascalzoni, Trattoria Il Cortile. Per conoscere e prenotare il picnic o il menù, scopri il dettaglio delle proposte al sito:
www.internoverde.it/pranzo/

Interno Verde è ideato e curato da Ilturco, con il patrocinio del Mibact, del Comune di Parma, dell’Università di Parma, di Aiapp, dell’Associazione Nazionale Pubblici Giardini, KilometroVerdeParma, Parma Alimentare, Parma io ci sto! Fa parte del calendario Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21.

Foto: Interno Verde Orto Botanico