Informazione dall’Amministrazione comunale di Forlì

24

municipio di forlìFORLÌ – Facendo seguito all’adozione dell’ordinanza regionale Num. 223 del 27/11/2020, l’Amministrazione comunale informa che gli esercizi commerciali fino a 2500 mq di superficie restano aperti senza limitazioni di vendita merceologica.

Rimangono invece chiusi il sabato e la domenica, fatta eccezione per i punti vendita di generi alimentari, le farmacie, le parafarmacie, le tabaccherie, le edicole e i presidi sanitari, gli esercizi commerciali insediati nell’ambito dei centri commerciali (via Curiel, via del Cavone – Vecchiazzano, via Tina Gori, Centro commerciale Ravaldino, Punta di Ferro, Gramellini – Pieveacquedotto e i Portici). È sempre vietata la consumazione di alimenti e bevande all’aperto su area pubblica o aperta al pubblico.

L’uso della mascherina al di fuori dell’abitazione è sempre obbligatorio, con eccezione dei bambini con età inferiore a sei anni, dei soggetti che stanno svolgendo attività sportiva e dei soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina, nonché per coloro che per interagire con i predetti versino nella stessa incompatibilità.