Infiltrazioni d’acqua all’Istituto Serpieri, precisazione dell’Amministrazione metropolitana

13
BOLOGNA – In merito alle notizie di stampa sulle infiltrazioni di acqua all’Istituto di Istruzione Superiore Arrigo Serpieri di Bologna l’Amministrazione metropolitana precisa che l’infiltrazione di acqua dal tetto è stata causata dall’ostruzione di una grondaia. Durante il periodo di festività nessuno è potuto intervenire prontamente sull’infiltrazione che ha quindi impregnato, in via continuativa per la pioggia di questi giorni, alcuni pannelli che compongono la chiusura del controsoffitto di un corridoio, che per l’eccessivo peso hanno ceduto. La struttura del controsoffitto non è danneggiata e non c’è stato alcun crollo del tetto o di parte di esso.
Questa mattina, a seguito della segnalazione della scuola, l’azienda addetta alla manutenzione è subito intervenuta per verificare quanto accaduto. Entro la giornata di domani i pannelli verranno sostituiti e la grondaia verrà liberata. Le lezioni si sono svolte regolarmente.