In biblioteca al cento per cento, riprende appieno l’accesso nelle sale della Gambalunga

3
mostra Dante cartolina

RIMINI – La Biblioteca Gambalunga, punto di riferimento per i cittadini, riprende  appieno le proprie attività con l’accesso consentito fino al cento per cento della capienza delle sale nel rispetto dell’ultimo decreto legge.

Bastano greenpass e mascherina per poter entrare liberamente e fruire di tutti i servizi della Biblioteca: prendere libri in prestito scegliendoli anche direttamente dallo scaffale aperto, dalle vetrine tematiche e dei freschi di stampa, leggere quotidiani e riviste, fermarsi a studiare anche senza prenotare. I ragazzi delle scuole superiori possono inoltre prenotare la sala Holden per ricerche e lavori di gruppo usufruendo gratuitamente di libri a supporto della ricerca e di free wifi.

Riprendono in presenza anche gruppi di lettura, workshop e attività con le scuole.

Per informazioni e iscrizioni ai quattro gruppi di lettura scrivere una mail a gianluca.calbucci@comune.rimini.it o telefonare al 0541704302.

Per iscrizioni ai laboratori di Poesia e Calligrafia telefonare al 0541704479.

Inoltre Sale antiche e chiostro sono le meravigliose cornici in cui potrete gratuitamente visitare la mostra Le opere di Dante nella storia della Gambalunga e l’installazione scopertine tipografiche di Stefano Tonti.

Questa nuova fase segna un ulteriore passo verso il ritorno alla normalità anche se per ragioni di sicurezza rimane la necessità di garantire modalità di fruizione contingentate e tali da evitare assembramenti delle persone, l’obbligo di indossare la mascherina, la necessaria igienizzazione delle mani, oltre al possesso del green pass.

www.bibliotecagambalunga.it