“Il volo del colibrì. Storie di immaginazione civica a Bologna”

40

Da lunedì 22 giugno la nuova serie della trasmissione web racconta protagonisti e luoghi di Bologna Estate

BOLOGNA – Da lunedì 22 giugno alle 18 torna “Il volo del colibrì. Storie di immaginazione civica a Bologna”, il programma di social tv in streaming, a cura del dipartimento Cultura e promozione della città del Comune di Bologna e Fondazione per l’Innovazione Urbana, in collaborazione con Radio Bologna Uno.

Ospiti della prima puntata Giovanni Truppi, cantautore e polistrumentista; Pietro Floridia, regista, drammaturgo e direttore della compagnia teatrale Cantieri Meticci; Veronica Ceruti, dipartimento Cultura e promozione della Città del Comune di Bologna, responsabile del progetto Scuole di Quartiere; Marinella Marchesi, etruscologa del Museo Civico del Risorgimento di Bologna e membro del comitato scientifico della mostra “Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna”.

Ideata per sostenere il sistema sociale e sanitario cittadino durante l’emergenza coronavirus, la trasmissione web e radio – che ha trasmesso 15 puntate e 4 speciali dal 9 aprile al 4 giugno scorso – apre una nuova fase estiva e andrà in onda, a partire da lunedì 22, per otto lunedì consecutivi, fino all’8 agosto, sempre alle ore 18, aggiungendo allo streaming dalla pagina Facebook della Fondazione per l’Innovazione Urbana, la diretta radio dalle frequenze di Radio Bologna Uno, e la diretta dal canale YouTube dedicato. La nuova edizione de “Il volo del colibrì”, sempre condotta da Silvia Santachiara e Manfredi Campione, racconterà, con tanti ospiti in collegamento, spazi e storie di immaginazione civica, cultura, sport e solidarietà, a partire dal cartellone Bologna Estate 2020.

Tutte le info su Bologna Agenda Cultura.