Il ringraziamento di Patrizia Barbieri al Prefetto Maurizio Falco

20

Il Sindaco di Piacenza: “presenza costante, attiva e partecipe alla vita della nostra comunità”

sindaco Patrizia BarbieriPIACENZA – “In questi tre anni, il Prefetto Maurizio Falco ha interpretato il proprio mandato non solo con grande professionalità e competenza, ma assicurando una presenza costante, attiva e partecipe alla vita della nostra comunità, cui si è dedicato con profondo impegno e sensibilità sociale”. Così il Sindaco Patrizia Barbieri sottolinea “la più sentita riconoscenza personale, che esprimo anche a nome dell’Amministrazione comunale e provinciale, per l’importante lavoro di coordinamento istituzionale che il signor Prefetto ha saputo garantire in ogni circostanza, rappresentando un punto di riferimento per i Sindaci del territorio e favorendo, anche nelle circostanze più difficili, il dialogo, la coesione e una concreta, costruttiva volontà di fare squadra”.

“Sotto l’egida del dottor Falco – aggiunge Patrizia Barbieri – la Prefettura ha svolto un ruolo fondamentale nell’esperienza drammatica dell’emergenza sanitaria, durante la quale abbiamo potuto sempre contare sul suo sostegno, condividendo gli sforzi per affrontare la gravità di un contesto senza precedenti. Sin dal suo arrivo a Piacenza, del resto, il Prefetto si è distinto per la sincera umanità con cui ha supportato la valorizzazione del territorio e l’adesione a numerose iniziative benefiche e di solidarietà, facendosi a sua volta promotore di progetti particolarmente significativi per l’attenzione ai giovani, la prevenzione di situazioni di disagio e il contrasto al fenomeno del bullismo”.

“Sono certa di esprimere la gratitudine e la stima della cittadinanza – conclude il Sindaco Barbieri – nell’affermare che in ogni ambito, dalla tutela della sicurezza allo sviluppo economico, dal monitoraggio delle infrastrutture all’impegno per la legalità, il lavoro e l’occupazione, il dottor Falco sia stato un interlocutore prezioso e disponibile al confronto. A lui vanno i migliori auguri per il nuovo incarico, nell’auspicio e nella convinzione che si potranno porre le basi, con l’arrivo del Prefetto Daniela Lupo, per dare continuità alla proficua collaborazione instaurata in questi anni”.