Il ricordo di Edmondo Berselli con gli e-book del Dondolo

15

Domenica 11 aprile ricorre l’undicesimo anniversario della morte del giornalista e scrittore modenese avvenuta nel 2010. Sono quattro i titoli scaricabili gratuitamente online

MODENA – Ricorre domenica 11 aprile l’undicesimo anniversario della morte di Edmondo Berselli, giornalista, scrittore, autore, intellettuale modenese, scomparso nel 2010.

Per ricordarlo il Comune di Modena invita a riscoprirne l’acuta e variopinta tavolozza linguistica che caratterizza la sua scrittura e il suo pensiero attraverso i suoi testi pubblicati online dalla casa editrice civica digitale “Il Dondolo” diretta da Beppe Cottafavi. Sono quattro i testi di Berselli disponibili per essere scaricati gratuitamente in formato e-book dal sito internet www.comune.modena.it/ildondolo/ebook-online.

Si va da “Sapori con riserva. cibo e cucina: scritti da gustare”, raccolta di testi sul tema, a “Note con riserva. Scritti su musica e canzoni”; dal racconto “Le armi del comunismo” a “Posso giocare anch’io?”, in cui Berselli narra di un passaggio di James Bond agente 007, negli anni ’50, nella piazza di Campogalliano divisa tra il bar della parrocchia e quello dei comunisti.

Un altro testo di Edmondo Berselli pubblicato dal “Dondolo”, compare nella raccolta “Siamo solo noi. Cinque scrittori raccontano Vasco Rossi”.

Edmondo Berselli, nasce a Campogalliano nel 1951 e muore a Modena nel 2010. “Un intellettuale versatile dal pensiero lucidissimo e dall’ironia sorniona e irresistibile – lo ricorda Andrea Bortolamasi, assessore alla Cultura del Comune di Modena – che ha raccontato molto bene l’Italia e i suoi molti cambiamenti nei suoi articoli, nei suoi libri, nei suoi programmi televisivi. Un modenese che molto ha dato alla nostra città, e al nostro Paese, e che ci manca ogni anno di più. Con il Dondolo, che a maggior ragione in questi tempi favorisce con il digitale la promozione della lettura, proseguiremo nei prossimi mesi la pubblicazione di altri testi di Edmondo, che spesso offrono ancora spunti utili per interpretare l’attualità”.

Informazioni sugli e-book sul sito del Comune (www.comune.modena.it/ildondolo). Per informazioni sull’associazione “Amici di Edmondo Berselli”, si può andare su Facebook (https://www.facebook.com/amicidiberselli). Gli e-book del Dondolo si scaricano anche dalla piattaforma digitale Mlol (www.mlol.it).