Il Giro d’Italia passa da Parma l’11 Maggio nella sua IV tappa

24

Le biciclette sfrecceranno alle 13.30, ma la circolazione cambia dalle 11.30 fino alle 14

PARMA – Parma “capitale della bicicletta” è l’ospite della quarta tappa del 104° Giro d’Italia, edizione in cui ricorre il 90° della Maglia Rosa.

La città ducale sarà nuovamente attraversata, dopo due anni, dalla corsa a due ruote più amata e tra le più celebri al mondo. Tutto è pronto per offrire un passaggio parmigiano sulla rotta Piacenza-Sestola lungo i 186 Km di percorrenza della giornata di gara. La carovana rosa arriverà da Fidenza,  attraverserà il centro storico per entrare in città attraverso Via Emilia Ovest, Piazzale Caduti del Lavoro, da dove proseguirà per via Gramsci, Via D’Azeglio, il ponte di Mezzo che collega via Mazzini, fino a Piazza Garibaldi. Dopo via della Repubblica e Viale San Michele, ci sarà una deviazione verso piazzale Risorgimento, fino a via Duca Alessandro, Via Viotti, Via Torelli per uscire da strada Traversetolo.

Dal Botteghino le due ruote pedaleranno fino al confine di competenza comunale per dirigersi verso San Polo D’Enza, affrontando un percorso prima in appennino Reggiano, e poi Modenese dove a Sestola si concluderà la tappa. Se il tracciato fino alle porte di Parma sarà per i ciclisti pianeggiante la seconda parte della tappa sarà più impegnativa presentando una serie di salite che in alcuni casi comporteranno una pendenza anche oltre il 10%.

Parma cambierà la sua circolazione viaria dalle 11.30 alle 14.00 per consentire il passaggio degli atleti il cui passaggio è previsto alle 13.30.

Dalle 11.30 alle 14.00, verranno chiuse le uscite dello svincolo 10 della tangenziale Nord su Via Emilia Ovest le uscite dello svincolo 17 della tangenziale Sud su Strada Traversetolo e lo svincolo della tangenziale Nord che conduce in Via Emilia Ovest alla rotatoria Hotel Parma& Congressi;  contestualmente dalle ore 7 alle 14 sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli in sosta sulle strade interessate dal circuito.

In Viale San Michele, Via Duca Alessandro da P.le Risorgimento a Via Viotti, Via Viotti da Via Duca Alessandro a Via Torelli,  Via Torelli da Via Viotti a Via Montebello, i divieti di sosta con rimozione forzata ambo i lati saranno estesi dalle 18.00 del 10/05/2021 alle 15.00 del 11/05/2021

Dalle ore 11.30 alle ore 14.00  non sarà quindi possibile transitare lungo il tracciato della corsa e  l’unico modo per attraversarlo sarà  percorrere la tangenziale Sud e Nord.

Saranno pertanto possibili disagi alla circolazione in tutta la città ed in particolar modo in zona stadio “E. Tardini”, quartiere Cittadella, quartiere Montebello, strada Traversetolo, nonché Viale Mentana.

Le linee del trasporto pubblico subiranno genericamente inevitabili interruzioni (in particolare quelle che seguono principalmente l’asse della Via Emilia N. 3, 4 e 5) ed ove consentito saranno deviate su itinerari alternativi.

Sarà comunque fatto divieto di creare assembramenti in prossimità di strade e piazze e mantenere cautelativamente la consueta distanza interpersonale in relazione alle misure di prevenzione del contagio da COVID-19.