Il decimo canto del Purgatorio e il rapporto di Dante con la cultura figurativa classica spiegati da Alberto Andreoli

18

Martedì 20 aprile 2021 alle 17 conferenza in diretta video sul canale youtube dell’Ariostea

FERRARA – Si soffermerà in particolare sul decimo canto del Purgatorio e sul tema ‘Arti figurative e parola letteraria nella Commedia di Dante Alighieri’, la conferenza di Alberto Andreoli in programma martedì 20 aprile 2021 alle 17 in diretta video sul canale youtube della biblioteca comunale Ariostea di Ferrara (link per accedere https://cronacacomune.musvc2.net/e/t?q=9%3d3bHZ8a%26x%3dW%26p%3dSLbBZ%261%3dY8U%267%3dDvL2O_tsev_53_4wUr_DB_tsev_489Sy.Q1QvMnA.eGy_NSub_Xh5t7pFqH_tsev_48gi3_3tFFidp5osm6WbTua7c3mLhi%266%3dyQuNoX.p76%26Eu%3dSEZ7a).

L’appuntamento rientra nel ciclo “Non solo arte. Conversazioni di storia dell’arte a Palazzo Paradiso, 5a edizione”, organizzato in collaborazione con la Società Dante Alighieri – Comitato di Ferrara aps.

LA SCHEDA (a cura degli organizzatori)
Questo primo incontro si propone di portare l’attenzione sui rapporti dell’Alighieri con la cultura figurativa classica e cristiana, quale si evince dalla lettura e analisi del decimo canto del Purgatorio.
[Canto X, dove si tratta del primo girone del proprio purgatorio, il quale luogo discrive l’auttore sotto certi intagli d’antiche imagini; e qui si purga la colpa de la superbia.]

► Fino al termine della situazione emergenziale tutti gli incontri culturali dell’Ariostea si svolgeranno in diretta video, nell’orario indicato, sul canale youtube della Biblioteca comunale (https://www.youtube.com/channel/UC1_ahjDGRJ3MgG45Pxs90Bg) oppure tramite il link alla homepage del Servizio Biblioteche e Archivi (http://archibiblio.comune.fe.it).

Il programma completo degli appuntamenti culturali della biblioteca comunale Ariostea di Ferrara alla pagina: http://archibiblio.comune.fe.it

Immagini scaricabili: