Il cordoglio di Marcello Corvino per la scomparsa di Roberto Pazzi

19

FERRARA – Alla notizia della scomparsa oggi di Roberto Pazzi, si unisce nel dolore e nel ricordo il direttore artistico del Teatro Comunale di Ferrara, Marcello Corvino. “Il prossimo 18 dicembre – dice – presenteremo la prima edizione del festival della poesia. Il progetto prevedeva la centralità del massimo poeta ferrarese nonché del panorama italiano, Roberto Pazzi. Le ultime telefonate con Roberto per definire le sue due lectio magistralis in programma per il festival risalgono ad una decina di giorni fa, quando con gioia accolse la mia proposta di leggere uno dei suoi poeti preferiti Giovanni Testori. Roberto Pazzi resterà presente nel festival attraverso le sue opere poetiche preziose e rare, ed il festival di poesia sarà a lui dedicato. La scomparsa di Roberto Pazzi segna una perdita enorme per l’Italia che ama la poesia, crea un vuoto incolmabile nella vita culturale ferrarese, ed il Teatro Comunale di Ferrara perde un amico ed un punto di riferimento insostituibile in avventure letterarie del recente passato e future”.