Il cordoglio del sindaco Lepore per la scomparsa di Vittorio Boarini

22

luttoBOLOGNA – “Bologna piange Vittorio Boarini una delle figure più importanti per la Cultura della nostra città”.

Queste le parole del sindaco Matteo Lepore appena appresa la notizia della morte di Vittorio Boarini.

Ex dirigente del Settore cultura del Comune di Bologna, ruolo con il quale ha partecipato, fra gli anni sessanta e l’inizio dei settanta, alla progettazione e fondazione della Cineteca comunale di cui è stato protagonista, fino alla pensione, avvenuta nel 2000. Nel 2001 ha assunto la direzione della Fondazione Fellini di Rimini, per la quale ha diretto fino al 2010 “Fellini Amarcord”, rivista di studi felliniani. Ha insegnato inoltre presso l’Università di Bologna (DAMS) Cinematografia documentaria e sperimentale e più recentemente, alla Facoltà di economia, Cinema come bene culturale.