Il Consiglio comunale ha approvato il piano delle opere pubbliche per il triennio 2021-2023

20

BOLOGNA – Il Consiglio comunale nella seduta odierna ha approvato il programma triennale dei lavori pubblici 2021-2023 e l’elenco annuale dei lavori per il 2021, con un investimento del valore di un miliardo di euro. La delibera, illustrata dall’assessore ai lavori pubblici Virginia Gieri, è stata approvata con 22 voti favorevoli (Partito Democratico, Città comune), 6 contrari (Lega nord, Fratelli d’Italia, Insieme Bologna) e 6 astenuti (Movimento 5 stelle, Coalizione civica, gruppo misto-Nessuno resti indietro, gruppo misto-Al centro Bologna). Stesso esito per l’immediata esecutività della delibera.

Prima del Piano delle opere pubbliche il Consiglio comunale aveva discusso la delibera che contiene il bilancio e il piano programma 2021-2023 dell’Istituzione Bologna Musei, approvata con 22 voti favorevoli (Partito Democratico, Città comune), 6 contrari (Lega nord, Fratelli d’Italia, Insieme Bologna, gruppo misto-Al centro Bologna) e 6 astenuti (Movimento 5 stelle, Coalizione civica, gruppo misto-Nessuno resti indietro). L’immediata esecutività della delibera è stata approvata con 21 voti favorevoli (Partito Democratico, Città comune), 7 contrari (Lega nord, Fratelli d’Italia, Insieme Bologna, gruppo misto-Al centro Bologna) e 6 astenuti (Movimento 5 stelle, Coalizione civica, gruppo misto-Nessuno resti indietro).