Il Comune di Forlì partecipa alla commemorazione delle vittime della strage di Bologna del 2 agosto 1980

4

municipio di forlìFORLÌ – Il Comune di Forlì parteciperà alla cerimonia di commemorazione delle vittime della strage di Bologna del 2 agosto 1980 con una delegazione guidata dal Vicesindaco e dal Civico Gonfalone. La rappresentanza forlivese prenderà parte alla manifestazione organizzata dal Comitato di Solidarietà alle Vittime delle Stragi che avrà inizio alle ore 9.15 con il ritrovo in Piazza Nettuno, a Bologna. Da qui partirà il corteo che percorrendo il tracciato segnalato dai “Sampietrini della Memoria” con i nomi e l’età delle 85 vittime della strage, raggiungerà la stazione ferroviaria. Alle ore 10.00 in piazza Medaglie d’Oro sono previsti gli interventi del Presidente dell’Associazione Familiari e Vittime e delle Autorità. Al termine della manifestazione avrà luogo anche un momento di ricordo del sacrificio del forlivese Silver Sirotti, ferroviere e medaglia d’oro al valor civile, deceduto il 4 agosto 1974 nell’attentato al treno Italicus e ricordato in stazione con un monumento presso il primo binario. Il sacrificio e l’eroismo di Silver Sirotti saranno quindi ricordati a Forlì il 4 agosto con la cerimonia del mattino, presso il parco a lui intitolato in via Ribolle, un concerto serale all’Arena San Domenico e, a distanza di qualche giorno, con il Memorial di calcio allo stadio Morgagni. Nei prossimi giorni verrà diffuso il programma completo.