Il Comune cerca Caf o Centri di servizio per collaborazione nel fornire assistenza ai cittadini

3

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – È online, sul sito www.comune.piacenza.it, l’avviso pubblico rivolto ai Caf o Centri di servizio convenzionati operanti sul territorio comunale, per la stipula di una convenzione biennale mirata a garantire assistenza ai cittadini nella presentazione delle domande per l’ottenimento di prestazioni sociali. In particolare, il riferimento è al supporto nella compilazione dei moduli per l’assegnazione di alloggi Erp e per l’accesso ai contributi economici destinati alla locazione o, più in generale, al contasto dell’emergenza abitativa.

Le strutture interessate dovranno presentare la propria candidatura – con richiesta redatta in carta semplice, utilizzando il modello scaricabile dal sito web comunale – entro le ore 12 di lunedì 17 gennaio, inviandola all’indirizzo protocollo.generale@cert.comune.piacenza.it . Le domande postranno pervenire anche con mail ordinaria, specificando nell’oggetto “Manifestazione d’interesse per convenzione Caf”. Per ulteriori informazioni, è possibile rivolgersi ai Servizi sociali scrivendo a elena.amici@comune.piacenza.it .

Tra i requisiti fondamentali necessari, la regolare iscrizione all’Albo dei Caf presso l’Agenzia delle Entrate e l’autorizzazione all’esercizi dell’attività di assistenza fiscale, nonché il fatto di avere almeno una sede operativa – entro la data del 1° gennaio 2022 – nel territorio del Comune di Piacenza.