Il 7 e 8 dicembre quarta edizione della “Festa del Raccolto Urbano”

PARMA – E’ in programma il prossimo fine settimana, sabato 7 e domenica 8 dicembre, la quarta edizione della “Festa del Raccolto Urbano”, che anche quest’anno si propone di valorizzare il patrimonio culturale, naturale e produttivo rappresentato dalle alberature frutticole presenti nell’area urbana di Parma.

Si tratta, in questa stagione, di 142 alberi di cachi dislocati in 7 vie cittadine. L’iniziativa è aperta a famiglie, cittadini ed associazioni. Tutti possono partecipare.

I cachi raccolti, che si stima saranno oltre due tonnellate, saranno distribuiti ai cittadini che prenderanno parte all’iniziativa e donati ai banchi alimentari di Parma.

Ecco il calendario di eventi.

Sabato 7 dicembre dalle 9.30 alle 16.30, festa in Via Cremona, con raccolta dei cachi in Via Cremona e vie limitrofe (Barili, Boccaccio e Baratta), ristoro, degustazioni e info point.

Domenica 8 dicembre, dalle 9.30 alle 13.30, raccolta in Via Cocconcelli, Via Marchesi e Via Salmi

I cachi analizzati da un laboratorio certificato, risultano privi di inquinanti e sono pienamente a norma di legge.

Per maggiori informazioni scrivere a perparmacittaverde@gmail.com e visitare il sito: http://www.fruttortiparma.it/festaraccoltourbano.html.

La festa è organizzata e promossa da Associazione Culturalmente, ADA Onlus – Associazione Donne Ambientaliste, Associazione Donne di qua e di la, Associazione Nazionale Centri Sociali, Comitati Anziani e Orti, DESParma – Distretto di Economia Solidale, Emporio Parma, FIAB Parma Bicinsieme, Fridays For Future – Parma, Fruttorti Parma, GELA, I monnezzari di Parma, Legambiente Parma, Liceo Scientifico Marconi, Manifattura Urbana, Mercatiamo, Movimento per la Decrescita Felice, Natour Biowatching, Oltrefood Coop Orti Sociali Cinghio Sud, Parchi del Ducato, PARMA ETICA Festival, Parma Sostenibile, Slow Food Parma, Rubra Salus, TuttiMondi, WWF Parma con il patrocinio del Comune di Parma.