Il 24 agosto “GIOVANI TALENTI IN FABBRICA 2022”

14
Bad Bed

Mercoledì alle ore 21.15 alla Fabbrica delle Candele, piazzetta Conserva Corbizi, 9/30, Forlì

FORLÌ – GIOVANI TALENTI IN FABBRICA  2022
Dal web al palco: i nuovi linguaggi musicali dei giovani forlivesi.

Dopo la serata dedicata ai Giovani Cantautori forlivesi, torna nel calendario eventi Fabbrica Estate 2022 il ciclo di incontri musicali “Giovani Talenti in Fabbrica”.

Il secondo evento del ciclo vedrà ospiti sul palco estivo della Fabbrica alcune band composte da giovani musicisti che hanno ottenuto con i loro video sul web numerosi consensi e visualizzazioni. Parteciperanno alla serata le band: Bad Bed, Klinker, Petunia Sauce, Sieronegativi, Viraha.

Info: infoupg@comune.forli.fc.it
Tel.: 0543 712 833 – 712 112
Prenotazioni: icos.comune.forli.fc.it
Ingresso gratuito

BAD BED
Francesco Zamagna: chitarra e voce
Alberto Vucossa: batteria
Alessandro Vucossa: basso
Il progetto Bad Bed nasce nella primavera del 2019 come gruppo di improvvisazione formato dagli studenti di una scuola di musica a Forlì. Dal 2021 la band è guidata dal chitarrista Francesco Zamagna, in arte Keato Sanders, e dal batterista Alberto Vucossa, detto The Drummer, con contributi di collaboratori come Alessandro Vucossa, Filippo Antonini (alias Rintin Zizou), Alessandro Verna (detto Alex West), Edward Lleshi e Filippo Mengozzi, per gli amici Smegmaragazzi.

La band, chiamata inizialmente Marmellata Sessione, si è concentrata sulla scrittura di brani originali tra l’estate e l’autunno del primo anno di attività, in cui è possibile cogliere influenze molteplici che variano dalla psichedelia, all’avanguardia, al garage fino all’elettronica.

Dopo i loro primi concerti hanno pubblicato il loro primo singolo No One Can Hear You.
La musica: il primo album intitolato The Globus Pilgrim è stato inciso tra l’estate e l’autunno del 2020: è possibile sentire le differenti influenze musicali, le quali si mescolano creando un’opera psichedelica, a tratti esoterica e mistica. Grazie a tecniche quali la sovraincisione e il cut up, l’album assume un carattere pregno di trascendenza e di omaggi alla psichedelia, alla musica d’avanguardia e al Krautrock.

VIRAHA
Valery Caggianese: voce
Jacopo Casamenti: batteria
Tomas Casamenti: chitarra
I Viraha nascono dall’intreccio di due elementi… Colore e vita!!
Questo per soddisfare l’immenso bisogno che hanno di esprimere emozioni, pensieri e ideali… con il colore che solo la giusta melodia può esaltare!
Per questo scrivono canzoni, per dire musicalmente ciò che normalmente farebbero fatica a dire!

KLINKER
Giulio Fabbri: voce
Francesco Dalmonte: basso
Kevin Raggi: chitarra
Riccardo Ravaioli: batteria
I Klinker sono una band forlivese formata da Giulio (voce), Francesco (basso), Kevin (chitarra) e Riccardo (batteria). La loro produzione è indirizzata alla scrittura di brani inediti in apparenza “leggeri” ma che in realtà sono delle precise istantanee che fissano i sentimenti, le sensazioni e le problematiche comuni alla loro generazione. Hanno all’attivo un EP, “La nascita”, e un album “Degenerazione Generazionale”  entrambi autoprodotti. Nel 2021 firmano con “Le Stanze Dischi” e attualmente sono in studio di registrazione per ultimare la produzione dei prossimi singoli in uscita nel 2022. Definiscono il loro “nuovo suono” funk-punk, in quanto unisce i loro riferimenti musicali a testi dissacratori, tipici del punk, ma con una loro chiave personale, lontana dagli stereotipi del genere.

SIERONEGATIVI
Edoardo Sabiu: chitarra e voce
Vasco Pieri: basso
Francesco Zoli: batteria
I Sieronegativi nascono a Forlì nel 2016. Vasco Pieri al basso, Francesco Zoli alla batteria ed Edoardo Sabiu alla chitarra e voce.
I Sieronegativi sono gruppo musicale con influenze rock, nelle loro composizioni sono ispirati alla musica rock degli anni ‘90.
Stay Siero!

PETUNIA SAUCE
Venus: voce e chitarra
Lolita & Matipies: coriste
Pete: sax, consolle e tastiere
La Petunia Sauce nasce come un movimento sperimentale di scrittura e composizione, evolutosi poi in un progetto musicale guidato da un animo fresco e sempre alla ricerca di nuovi stimoli.
Ricetta per la salsa di petunia (dosi per 4 persone):
– 150 ml di Funk
– 300 ml di disco tagliata fine
– Afrobeat e soul a piacimento
– 2 coriste (hot & spicy)
Mescolare con grinta per ca. 15 minuti
Et voilà, la Petunia Sauce è pronta per essere servita.