Il 22 ottobre finale della competizione Start Cup Emilia-Romagna

36

3 progetti arrivano dall’Università di Parma. Online le interviste ai protagonisti

PARMA – Giovedì 22 ottobre si terrà in diretta streaming la finale della competizione Start Cup Emilia-Romagna, la competizione per idee d’impresa innovative organizzata da ART-ER e dalla Regione Emilia-Romagna: un percorso di formazione e mentoring per favorire la nascita di nuove imprese ad alto contenuto innovativo che ha coinvolto incubatori associazioni industriali e pubbliche amministrazioni su tutto il territorio regionale. Un’occasione per conoscere nuove idee imprenditoriali nel mondo della ricerca accademica.

Tra i 10 migliori progetti nei settori Life-sciences, ICT, Cleantech & Energy, Industrial che si sfideranno per la vittoria 3 arrivano dall’Università di Parma.

Sul sito della Start Cup sono presenti le interviste ai finalisti che raccontano il loro percorso:

Progetto Real Time Oil Condition Monitoring

Il team di Marco Cozzolino di cui fanno parte Denise Pezzuoli e Leonardo Mattioli propone un dispositivo integrabile e controllabile da remoto per l’analisi di lubrificanti in-situ e real-time per la manutenzione predittiva di macchinari.

Progetto UMBioprint

Il progetto di Ruben Foresti insieme a Alessandra Rossi e Stefano Rossi si basa sulla produzione di una «garza» innovativa che permette il rilascio graduale dei farmaci antirigetto solo sugli organi trapiantati.

Progetto JEM Tech

Giacomo Rozzi, CEO della startup con Enrico La Rosa, Francesco Barresi, Francesco Lo Muzio, Francesco e Mattia Fontana ha messo a punto un dispositivo per la valutazione in sala operatoria della funzionalità meccanica del cuore.

Alla business plan competition dei Centri di Ricerca e delle Università dell’Emilia-Romagna parteciperanno anche Paola Salomoni, Assessore alla Scuola, Università, Ricerca, Agenda Digitale e Vincenzo Colla, Assessore allo Sviluppo Economico e Green Economy, Lavoro, Formazione.

I 10 team selezionati presenteranno il proprio progetto a un pubblico di investitori, venture capitalist, player del mercato per assicurarsi la vittoria finale.

Durante la finale l’Università di Parma in qualità di partner della StartCup Emilia-Romagna, sarà presente con uno stand virtuale presidiato dallo staff Tecnopolo Parma (tecnopolopr@unipr.it)

Le iscrizioni sono aperte fino al 16 ottobre. Questo il link per registrarsi https://platform.eventboost.com/e/finale-startcuper-pubblico/25048

Programma della finale

  • 00 – 16.15 Apertura (Marina Silverii, Vice Direttore ART-ER & Cosmano Lombardo, Fiunder e CEO Search On Media Group, Ideatore WMF)
  • 15 – 16.30 Saluti istituzionali (Paola Salomoni, Assessore alla Scuola, Università, Ricerca, Agenda Digitale)
  • 30 – 17.15 Pitch session – Round 1
  • 15 – 17.30 Le imprese e le associazioni  per la crescita dell’ecosistema startup
  • 30 – 18.15 Pitch session – Round 2
  • 15 – 18.30 Saluti istituzionali (Vincenzo Colla, Assessore allo Sviluppo Economico e Green Economy, Lavoro, Formazione)
  • 30 Presentazione della finale PNI a Bologna (Alessandro Grandi, Presidente PNI Cube)
  • 45 Intervista a Giovanni Anceschi,Presidente ART-ER
  • 00 Premiazione vincitori