Il 21 aprile webinar “Il diritto alla salute negato”

20

Alle 16 in diretta sul canale Facebook dell’Università di Parma. In collaborazione con Associazione per l’Amicizia Italia-Birmania Giuseppe Malpeli, MedAcross, Medici con l’Africa CUAMM, Medici per la Pace e Medici Senza Frontiere

PARMA – Si svolgerà mercoledì 21 aprile alle 16 l’evento online Il diritto alla salute negato, organizzato dal CUCI – Centro Universitario di Cooperazione Internazionale dell’Università di Parma in collaborazione con Associazione per l’Amicizia Italia-Birmania Giuseppe Malpeli, MedAcross Onlus, Medici con l’Africa CUAMM, Medici per la Pace e Medici Senza Frontiere.

Dopo l’introduzione del docente del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma Leopoldo Sarli, interverranno Clelia D’Apice (CUCI) su CDM in Myanmar: una questione etica, Luca Cordero di Montezemolo (MedAcross Onlus) su Sanità nelle aree rurali nel Sud del Myanmar, Fabrizio Abrescia (Medici per la Pace) su L’impegno di Medici per la Pace nella crisi dei Rohingya, Duccio Staderini (Medici Senza Frontiere) su Difficoltà all’accesso alla Salute in zone di conflitto e Alice Corsaro (Medici con l’Africa CUAMM) su Apartheid vaccinale in Africa.

Il webinar sarà trasmesso in diretta sul canale Facebook dell’Università di Parma.