Il 17 maggio a Parma visite gratuite su prenotazione per i pazienti psoriasici

27

PARMA – “PSORIASI? AFFRONTIAMOLA INSIEME”: A PARMA RITORNANO I CONSULTI GRATUITI.

A Parma ritornano i consulti di screening gratuiti su prenotazione dedicati a chi soffre di malattia psoriasica nell’ambito della Campagna di screening sulla psoriasi “Psoriasi? Affrontiamola insieme”.

La Campagna “Psoriasi? Affrontiamola insieme”, promossa da APIAFCO (Associazione Psoriasici Italiani Amici della Fondazione Corazza) e realizzata grazie al contributo incondizionato di AbbVie, ha lo scopo di far entrare in contatto i pazienti psoriasici con i centri ospedalieri di riferimento in modo da facilitare la diagnosi e favorire i percorsi di cura adeguati per la gestione corretta della malattia.

Le visite si svolgeranno Venerdì 17 Maggio   presso la clinica mobile allestita in Piazza Garibaldi, dove i medici dermatologi della UOC Dermatologia dell’AOU di Parma, diretta dal Professor Claudio Feliciani, saranno a disposizione per appuntamenti gratuiti su prenotazione e fino ad esaurimento dei posti disponibili.

LA PRENOTAZIONE È OBBLIGATORIA CONTATTANDO IL CONTACT CENTER DEDICATO AL NUMERO 345 7686815 DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ DALLE ORE 9 ALLE ORE 16.

“ La psoriasi è una malattia infiammatoria sistemica  cronica complessa , immunomediata  e con base genetica che non coinvolge soltanto la cute ma che può associarsi a varie comorbidita’. Per tale patologia non esiste una cura che possa portare ad una guarigione completa e definitiva – afferma il  Professor Felicianima i pazienti, se seguiti in maniera corretta, possono convivere bene con questa malattia riducendone al minimo le manifestazioni cutanee e i sintomi con conseguente miglioramento della loro qualità di vita. La ricerca scientifica, fortunatamente, negli ultimi anni ha portato gli specialisti ad avere a disposizione un ampio ventaglio di possibilità terapeutiche che consente di poter controllare nella maggior parte dei casi in maniera ottimale, tutte le manifestazioni, cutanee e non, della psoriasi”.  

“Lo screening è uno strumento di prevenzione, diagnosi e cura particolarmente efficace – afferma Valeria Corazza, Presidente APIAFCO – che consente a quanti soffrono di psoriasi di ricevere un parere medico specialistico soggettivo riguardo alla forma e alla gravità della patologia, nonché al tipo di trattamento più idoneo. In maniera complementare, APIAFCO –  associazione di riferimento dei circa due milioni di persone (dei quali 500mila gravi) che soffrono di questa malattia – ne promuove i bisogni presso le istituzioni nazionali e regionali (primo fra tutti l’inserimento della patologia nel Piano nazionale della cronicità), garantendo nel contempo un’ampia e capillare azione di sostegno e psicoterapia ai propri iscritti, favorendone il benessere e il raggiungimento di una più elevata qualità della vita. I referenti e i volontari di APIAFCO saranno presenti presso i locali predisposti allo screening per fornire ogni informazione in proposito”.

La Campagna “Psoriasi? Affrontiamola insieme” è promossa da APIAFCO e realizzata grazie al contributo incondizionato di Abbvie.

Per ulteriori informazioni: www.screeningpsoriasi.it