I Concerti del Boito: nuovo appuntamento

5
Savary – Maurizzi – Ferraguti

Yves Savary (violoncello), Massimo Ferraguti (clarinetto), Pierpaolo Maurizzi (pianoforte) interpretano Beethoven e Brahms, venerdì 15 ottobre ore 20.30, Auditorium del Carmine. Ingresso gratuito

PARMA – Venerdì 15 ottobre alle 20.30, nell’Auditorium del Carmine, <I Concerti del Boito> propongono un nuovo appuntamento di musica da camera che dà l’occasione di ascoltare un inedito trio formato da Yves Savary, violoncello solista alla Bayerische Staatsoper di Monaco di Baviera, Pierpaolo Maurizzi, pianista che ha suonato nei maggiori festival e sale da concerto, docente di musica da camera del Conservatorio “Arrigo Boito”, e Massimo Ferraguti, clarinettista e saxofonista che ha ricoperto il ruolo di prima parte presso orchestre di importanti enti (quali Teatro Carlo Felice di Genova, Teatro Comunale di Bologna, Fondazione Arturo Toscanini di Parma), docente di saxofono presso il Conservatorio di Parma. L’appuntamento, inserito nella programmazione di Parma Capitale Italiana della Cultura 2021, prevede l’ascolto della Sonata op. 5 n. 2  per violoncello e pianoforte di Ludwig Van Beethoven e il Trio op. 114 per clarinetto, violoncello e pianoforte di Johannes Brahms.

“I Concerti del Boito” sono inseriti nel programma di Attività di formazione permanente del Conservatorio di Parma, coordinato dal prof. Pierluigi Puglisi. Per accedere al concerto è necessario essere in possesso del Green Pass. L’ingresso è gratuito con prenotazione consigliata, compilando il form a questo link: https://www.conservatorio.pr.it/calendario-eventi-estate-2021.