Guida senza assicurazione e si schianta nel parco, sanzionato

16

Un 74enne ha perso il controllo della sua Mercedes in viale Muratori: la multa comminata dalla Polizia locale ammonta a 868 euro

polizia- municipaleMODENA – Ha perso il controllo dell’auto e si è schiantato nel parco: durante i rilievi del sinistro da parte della Polizia locale di Modena è però emerso che il veicolo non era assicurato, circostanza che ha fatto scattare una sanzione da oltre 800 euro. Al volante della Mercedes coinvolta nell’incidente, avvenuto intorno alle 17 di sabato 7 novembre in viale Muratori, c’era un 74enne, che ora, per tornare a disporre del suo veicolo, dovrà riattivare una polizza Rca.

Secondo la ricostruzione dell’Infortunistica, l’uomo, residente in un comune della provincia, stava effettuando una manovra in uno degli stalli quando, per ragioni in corso di accertamento, l’auto si è mossa in retromarcia, attraversando parzialmente viale Muratori e terminando la corsa nell’adiacente parco delle Rimembranze, fino a urtare la giostra collocata nell’area verde. Fortunatamente non era presente nessuno, né sulla strada né sull’aiuola, e lo stesso 74enne, vista la bassa velocità, nell’urto non ha riportato conseguenze.

Riscontrata l’assenza dell’assicurazione sulla Mercedes, gli operatori del Comando di via Galilei hanno contestato all’automobilista la violazione amministrativa dell’articolo 193 del Codice della strada, che prevede un verbale da 868 euro.

Inoltre, il 74enne ora rischia di essere accusato dalla Polizia locale, che sta approfondendo la situazione, anche della violazione amministrativa dell’articolo 141 del Codice stradale: secondo la normativa, infatti, il conducente deve sempre conservare il controllo del veicolo, arrestandolo in maniera tempestiva quando possibile, ed essere in grado di compiere in condizioni di sicurezza tutte le manovre richieste dalla circolazione (sanzione da 56 euro).