Guerra: in Ucraina il Festival della Canzone Cristiana

7

“Vogliamo cantare la lode a Dio e lo faremo anche sotto le bombe”

TORINO – “L’ Euro Christian Music Festival? Ha vinto il Sud Africa. Ha vinto chi se lo è meritato” ha dichiarato il Direttore artistico Fabrizio Venturi, durante un’ intervista rilasciata ad una radio locale di Torino. “Ora, però, vi comunico che siamo già a buon punto, io e il giornalista Biagio Maimone, nella fase finale dell’organizzazione del Festival della Canzone Cristiana Ucraina 2022. 
Vogliamo cantare la lode a Dio e lo faremo anche sotto le bombe, dentro la guerra, dentro la morte per portare la vita. Vogliamo portare la parola di Cristo, vogliamo portare un messaggo di pace e di amore e nessun esercito potrà fermarci perché abbiamo un esercito di angeli che ci proteggerà.
Tanti i cantanti del Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2022 e dell’Euro Christian Music Festival, tra cui una cantante russa, che vogliono partecipare e sono disponibili a venire in Ucraina, rischiando la propria vita. Due importanti musicisti statunitensi mi hanno chiesto di partecipare Noi cristiani non abbiamo paura di nulla, neppure delle bombe di Putin.
Non vi dico al momento dove e quando si terrà il Festival per evitare che qualcuno possa ostacolarci. Dio, però, non lo ostacola nessuno, figuriamoci Putin” ha concluso il Direttore artistico Venturi.