Grande tennis e… soprese nella seconda giornata del Fontana al Club La Meridiana

7
Matteo Arnaldi

“Colpo” di Matteo Arnaldi che elimina la teste di serie numero 1 Sakamoto

FORMIGINE (MO) – Seconda giornata di Main Draw a Casinalbo (Formigine – Modena) nella 37esima edizione del Memorial Fontana, 1° Trofeo Ale Spa, Torneo Internazionale maschile di singolo e doppio Futures ITF con Montepremi da 25mila Dollari (4-12 luglio 2021).

MAIN DRAW SINGOLO. Si sono decisamente divertiti gli spettatori che hanno assistito ai match della seconda giornata. Tennis di alto livello fin dal mattino. Avanzano le teste di serie numero 2 (Ocleppo) e 4 (Agamenone). Dopo aver sofferto nel primo set Julian Ocleppo ha superato il qualificato Roggero 7-6 6-1. Molto intenso l’incontro tra Franco Agamenone e Andrea Basso: alla fine la spunta Basso 7-5 6-2.

Il “colpo” di giornata è stato senz’altro il successo di Matteo Arnaldi sulla testa di serie numero 1 il brasiliano Sakamoto. Il sanremese classe 2001, già semifinalista al Bonfiglio nel 2019 e numero 22 al mondo nella categoria Under 18, ha giocato un match di grande personalità e aggressività, spingendo dalla prima all’ultima palla (6-3 6-2).

Al secondo turno anche Antonio Campo che supera il tedesco Obert 6-2 7-5 e Omar Giacalone che ha la meglio sul brasiliano Roveri Sidney 7-5 6-1.

Esordio con vittoria per il brasiliano Pucinelli De Almeida che vince 6-4 6-2 contro Luca Potenza.

Va invece a Riccardo Balzerani il derby “maratona” contro Nicolò Inserra: Balzerani dopo aver perso il primo set, ha vinto il secondo ma si è ritrovato sotto 1-3 nel terzo prima di infilare cinque giochi consecutivi fino al 6-3 finale.

Si è invece ritirato Jacopo Berrettini: il fratello minore di Matteo ha dovuto dare forfait prima di scendere in campo per un problema ad un braccio.

GIANAROLI (CONI). Ospite al Club La Meridiana anche il Delegato Provinciale del Coni di Modena Roberto Gianaroli: “Lo sport è socialità. Le manifestazioni come il Memorial Fontana sono molto importanti, ancor più dopo i mesi difficili che abbiamo trascorso. In provincia di Modena abbiamo un’impiantistica sportiva di livello molto alto e abbiamo anche dirigenti e appassionati che hanno la capacità di organizzare eventi sportivi di assoluta qualità”.

TALK SHOW. Domani, mercoledì, alle ore 18 al Club La Meridiana, nel giardino esterno sul retro della Villa, ci sarà un appuntamento speciale con “Che bella fatica”, il talk show condotto dal giornalista Stefano Ferrari nel quale si parlerà naturalmente di tennis con uno dei giovani italiani più interessanti come Julian Ocleppo (figlio di Gianni, ex tennista numero 30 del Ranking Mondiale) e con il suo coach Alessandro Motti.
L’accesso e la partecipazione è libera e gratuita per tutti.

MARTEDI’. Domani, mercoledì, gli incontri al Club La Meridiana inizieranno alle ore 10. Alle 20.30 è in programma un match serale sul campo centrale.

L’ingresso al Club La Meridiana, nel rispetto delle norme vigenti legate alla sicurezza, è libero e gratuito per assistere a tutti gli incontri tutti i giorni durante il torneo!

Gli orari di gioco, qualunque variazione e tutte le informazioni sulla competizione saranno disponibili sul web all’indirizzo www.clublameridiana.it